Grillo contro Rodotà, finisce l’idillio COMMENTA  

Grillo contro Rodotà, finisce l’idillio COMMENTA  

Dopo la sconfitta del Movimento Cinque Stelle alle ultime elezioni comunali, il leader Beppe Grillo attacca tutti coloro che hanno criticato il M5Stelle, chiamandoli “maestrini dalle penne rosse”. L’attacco è diretto in primis contro Stefano Rodotà, che nelle pagine del suo blog Grillo definisce “un ottuagenario miracolato dalla Rete, sbrinato di fresco dal mausoleo dove era stato confinato dai suoi a cui auguriamo di rifondare la Sinistra”. Parliamo proprio di quel Rodotà che lo stesso Grillo aveva candidato e sostenuto per il Quirinale.

Leggi anche: Grillo contro il sì al referendum: siete dei serial killer


A quanto pare, l’idillio tra i due è ormai un ricordo. Rodotà preferisce non commentare, il giurista ribadisce di essere a conoscenza della polemica di Grillo, ma di non voler intervenire. “Non è nel mio stile”, ha dichiarato il saggio Rodotà.

Leggi anche: Cicciolina: “La Raggi ha un atteggiamento da verginella”


 

Leggi anche

parigi-uomo-armato
Esteri

Uomo armato prende 7 persone in ostaggio, paura a Parigi

Paura a Parigi dove un uomo armato è entrato in un'agenzia di viaggi prendendo sette persone in ostaggio. E' quanto riportato dall'Afp, citando fonti della polizia e riportato sul web e sui social network: è accaduto poco fa nell'agenzia viaggi Asieland, nella zona del boulevard Massena, nel 13° arrondissement. Ci troviamo nella zona sud di PArigi, a poca distanza dalla porta d'Italia, come confermato su Twitter dalla polizia. Al momento nulla si sa in merito alle ragioni del gesto ma pare che l'uomo sia già stato autore di una rapina in passato. Avrebbe fatto irruzione nell'agenzia viaggi verso le 18.30 Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*