Grosseto Novara 1-1: i tabellini COMMENTA  

Grosseto Novara 1-1: i tabellini COMMENTA  

20120826-094139.jpg

Grosseto 1 Novara 1

GROSSETO: Bremec, Olivi, Iorio, Antonazzo, Padella, Quadrini (Esposito 12′ s.t.), Obodo, Asante (Celjak 22′ s.t.), Crimi, Som (Calderoni 43′ s.t.), Sforzini. A disposizione: Lanni, Ronaldo, Curiale, Falzerano. All.: Moriero.

Leggi anche: Consigli scommesse Champions League: partite 6 e 7 dicembre


NOVARA: Bardi, Ghiringhelli, Alhassan, Lisuzzo, A. Bastrini, Pesce, Barusso (Del Prete 1′ s.t.), Buzzegoli, Motta (Marianini 13′ s.t.), Gonzalez, Piovaccari. A disposizione: Kosicky, Farago’, Alborno, Rubino, Libertazzi. All.: Tesser.

Leggi anche: Sbaglia davanti alla porta, l’errore più assurdo di sempre


Arbitro: Irrati di Pistoia

Marcatori: Sforzini (G) al 18′ p.t.; Gonzalez (N) al 18′ s.t.

Note: Ammoniti: Iorio (G), Antonazzo (G), Celjak (G), Alhassan (N), Pesce (N), Barusso (N), Buzzegoli (N).Espulsi: Antonazzo (G) al 18′ s.t., Buzzegoli (N) al 13′ s.t..

Leggi anche

sbaglia-davanti-alla-porta
Calcio

Sbaglia davanti alla porta, l’errore più assurdo di sempre

Trovarsi a pochi centimetri dalla linea di porta, e sbagliare clamorosamente il gol. E' accaduto in Serbia, nel corso di un match del campionato regionale di Belgrado caratterizzato da un colpo di scena 'in negativo'. Tutto a causa di un assurdo errore di un giocatore, con indosso la maglia numero 15, che ha trovato un varco sfruttando una svista della difesa ma che a sua volta ha commesso uno di quegli errori che certamente non dimenticherà mai. Dopo aver rubato il pallone sfuggito ad un avversario, il giocatore prima ha stupito tutti con un tunnel al portiere, spingendosi poi sotto Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*