Guantoni da boxe: quali scegliere tra le diverse marche

Sport

Guantoni da boxe: quali scegliere tra le diverse marche

boxe

Una guida per aiutarvi a scegliere i guantoni più adatti a voi!

La boxe anche detto pugilato ha origini antichissime! I primi riscontri nella storia gli abbiamo nell’ Iliade e nell’ eneide dove venivano descritti dei combattimenti dove per proteggersi il viso si usavano le mani laddove venivano intrecciati dei lacci di cuoio con delle piastrine di piombo in modo tale che il colpo risultasse più doloroso per l’ avversario e quindi più efficace.

Ritroviamo il pugilato anche tra le discipline olimpiche a partire dal 668 a.C.; Questa disciplina era presente anche nell’ antica Roma dove i combattimenti finivano talvolta anche con la morte e non solo con la resa di uno dei due sfidanti. La prima vera scuola di boxe moderna nacque nel 1719 a Londra, a quel tempo il pugilato non veniva definito questa parola ma bensì questa disciplina veniva chiamata ” la nobile arte della difesa”. Ebbene si il pugilato non è altro che la definizione fisico-letterale della difesa personale a mani nude senza l’ uso degli arti inferiori.

Abbiamo il primo campione di boxe, se così può definire, quando un ragazzo di nome James Figg si autodichiarò campione avendo disputato 15 sfide e avendole vinte tutte e non trovando altri avversai si proclamo lui stesso campione appunto, con un peso di 84 kg per 1.84 cm di altezza rispecchiava la fisionomia del pugile perfetto.

Fu il successore di Figg a dettare le prime regole nel 1743, questo regolamento era ben organizzato e comprendeva ‘ identificazione del ring delimitato da corde, l’ identificazione dell’ arbitro per poter dare un giudizio imparziale e di un arbitro che si occupasse solo ed esclusivamente del controllo del tempo e la presenza agli angoli del ring di due secondi che durante le pause potessero assistere i pugili.

In aggiunta venivano proclamate anche le mosse e i colpi vietati, altra regola importante era quella di non aver un limite di tempo per gli incontri.

Nel 1865 si hanno inoltre i fondamenti principali della boxe moderna grazie a John Sholto Douglas che insieme all’atleta John Graham Chambers scrissero le regole del marchese di Queensberry, ovvero il codice della boxe scientifica contenente i principali fondamentali ovvero: l’uso obbligatorio dei guantoni e la suddivisione in round. Dobbiamo arrivare al 1900 per vedere l’ istituzione di altre categorie e per limitare la durata degli incontri a 20 riprese, 15 per gli incontri validi per i trofei europei e mondiali e a 12 per quelli nazionali.

Il pugilato è di per se uno sport impegnativo e completo, e per poterlo praticare vi sono richieste delle doti fisiche ben precise come la velocità, l’ agilità forza e resistenza. Gli allenamenti sono mirati alla resistenza fisica e al miglioramento muscolare tramite la corsa, salto della corda allenamento a corpo libero.
Questo sport inoltre richiede una notevole forza di sopportazione fisica e quindi indispensabile avere una alta soglia di sopportazione del dolore.

Al contrario di molti altri sport nella boxe chi viene sconfitto ne deve subire anche le conseguenze fisiche è quindi indispensabile anche una grande forza di volontà e carattere.

Particolarmente consigliato ai giovani in quanto a livello caratteriale e comportamentale insegna quanto sia importante non arrendersi alle difficoltà che si possono incontrare come sul ring nella vita di tutti i giorni.

Ora vi proporremo alcuni modelli di guantoni tra i più venduti sotto la fascia di prezzo dei €.40.00 di prezzo, sono guantoni unisex adatti a tutti i tipi di allenamento.

Leone 1947 Black&White

I guantoni Leone 1947 Black&White risultano comodi e ben bilanciati, sono dotati di imbottitura sagomata nella parte superiore. Ottimi per prese a distanza ravvicinata, adatti a tutti gli sport da ring! Dal design zen il creatore gli ha donato un anima Bianca come la luce che infonde serenità e calma e il nero che vuole trasmettere forza e grinta tramutando il guanto stesso in una rappresentazione grafica sugli opposti che si attraggono e si completano l’ un l’ altro!

Everlast Rodney 1803 Guanti Boxe da Allenamento

Everlast Rodney 1803 si tratta di un guanto da allenamento in pelle di alta qualità.

Dotati di chiusure in velcro si rendono più pratici da sfilare ed infilare in modo tale da avvolgere e stabilizzare i polsi. L’ imbottitura in schiuma rende il guanto leggero e adatto a movimenti veloci e precisi. Dal design puramente originale le sue curve sono rifinite nei minimi particolari in un nero avvolgente.

Leone 1947 Maori Guantoni

Leone non delude mai i suoi clienti proponendo guantoni dalle varianti ecclettiche e grafiche ricercatissime come quelle dei guantoni Maori. Energia e potenza sono il binomio di chi gli indossa durante i combattimenti ed è questa l’ anima della boxe. La particolarità di questi è appunto la grafica e il design altamente raro, possiamo trovarli nelle varianti bianche e nere o rosse e bianche!

Benlee Rocky Marciano Guantoni da boxe Training Gloves Rodney

I colori sono quelli della vittoria e Benlee sa bene come trasmettere la forza e la potenza di uno sport attraverso i suoi accessori, in particolar modo al modello Training Gloves Rodney.

Particolare attenzione e cura sono stati dati alle imbottiture realizzate in modo da essere abbastanza dure e cedevoli, pensati appositamente per un movimento progressivo in grado di dare potenza alla mano durante il colpo. Fasciano le mani in modo da tenere ben saldi i polsi e le articolazioni, dotati di una pratica fascia strap on danno sicurezza e stabilità a chi gli usa.
Realizzati in similpelle lucida sono spessi al punto giusto, rifiniture ben fatte e precise sono fabbricati in U.S.A.

Leone Explosion

Questi guanti Leone Explosion dal design appositamente ideato all’ anatomia del movimento verso il sacco, sono perfettamente anatomici e adatti a qualsiasi movimento. L’ imbottitura è composta da più strati ammortizzanti in schiuma, questi guantoni sono dotati di foratura sul palmo per l’ aerazione che gli rendono particolarmente adatti agli allenamenti più duri ed intensi. La forma ergonomica consente all’ attleta una presa salda e precisa conferendo più forza ai movimenti.

Venum Challenger 2.0

I guantoni Venum Challenger 2.0 sono di alta qualità! Realizzati con con materiali di eccellenza le sue imbottiture sono abbondanti, il guanto è realizzato in materiale simil-pelle, che si adattano bene ad una mano.

Nella parte interna è inoltre presente una chiusura a strappo che permette una salda protezione per i polsi.
Esteticamente il loro design è di grande impatto visivo e non passano di certo inosservati.

Leone 1947 Guantoni Revenge GN069

I guantoni Revenge GN069 sono certamente una rivisitazione ben riuscita del motivo “Tribal” che è stato presentato per la prima volta nel 2012. Le geometrie originarie rimangono ma riviste in maniera innovativa che rendono l’ insieme moderno e al passo coi tempi. Nuovi materiali come la nuova pelle Hight Glossy , sul manicotto è stato aggiunto un nuovo rinforzo che rende questo guantone non solo adatto al pugilato ma anche alla kick boxing. Sul palmo inoltre è presente un’ area traspirante che permette scambio termico tra l’ interno e l’ esterno del guanto dando confort durante gli utilizzi più prolungati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...