Guardare troppa Tv accorcia la vita: aumenta il rischio di morte COMMENTA  

Guardare troppa Tv accorcia la vita: aumenta il rischio di morte COMMENTA  

Troppa televisione può essere letale. E’ quanto emerge da uno studio effettuato dal National Cancer Institute americano pubblicato sulla rivista American Journal of preventive medicine; esaminando oltre 221mila persone di una fascia di età compresa tra 50 e 71 anni è emerso che guardare la tv per oltre 3 ore al giorno accorcia la vita, aumentando il rischio di decesso legato ad 8 differenti tipo di malattie. Le persone esaminate non avevano malattie croniche ma analizzando i dati è emersa l’associazione tra il guardare troppa televisione e l’aumentato rischio di mortalità per malattie come cancro, ictus e indarto ma anche diabete, polmonite, problemi al fegato, morbo di Parkinson e influenza.


Le persone che rimangono davanti alla tv per tante ore al gorno infatti avrebbero una percentuale del 15% superiore rispetto a chi vede telvisione meno di un’ora al giorno, di morire per diversi tipi di malattie.

Chi invece rimaneva davanti al monitor della tv per oltre 7 ore al giorno aveva il 47% in più di probabilità di morire. Stime che, hanno sottolineato i ricercatori, non sono influenzate dal consumo di fumo o alcol.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*