Guardare troppa Tv accorcia la vita: aumenta il rischio di morte

Salute

Guardare troppa Tv accorcia la vita: aumenta il rischio di morte

Troppa televisione può essere letale. E’ quanto emerge da uno studio effettuato dal National Cancer Institute americano pubblicato sulla rivista American Journal of preventive medicine; esaminando oltre 221mila persone di una fascia di età compresa tra 50 e 71 anni è emerso che guardare la tv per oltre 3 ore al giorno accorcia la vita, aumentando il rischio di decesso legato ad 8 differenti tipo di malattie. Le persone esaminate non avevano malattie croniche ma analizzando i dati è emersa l’associazione tra il guardare troppa televisione e l’aumentato rischio di mortalità per malattie come cancro, ictus e indarto ma anche diabete, polmonite, problemi al fegato, morbo di Parkinson e influenza.

Le persone che rimangono davanti alla tv per tante ore al gorno infatti avrebbero una percentuale del 15% superiore rispetto a chi vede telvisione meno di un’ora al giorno, di morire per diversi tipi di malattie. Chi invece rimaneva davanti al monitor della tv per oltre 7 ore al giorno aveva il 47% in più di probabilità di morire.

Stime che, hanno sottolineato i ricercatori, non sono influenzate dal consumo di fumo o alcol.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

capelli corti
Salute

Come avere capelli più folti con metodi naturali

23 agosto 2017 di Maura Lugano

I capelli sono una componente importante della bellezza e del fascino di donne e di uomini, per questo averne pochi è spesso vissuto come un vero e proprio difetto estetico,a ma in realtà ci sono pochi difetti estetici a cui non è possibile rimediare: la calvizie, l’alopecia e il diradamento dei capelli in donne e uomini sono problemi estetici che hanno una soluzione.