Guida ai musei di Amsterdam COMMENTA  

Guida ai musei di Amsterdam COMMENTA  

I musei di Amsterdam sono tra le principali attrazioni turistiche. Il Rijksmuseum, il Van Gogh Museum, la Casa di Anna Frank e il Museo Stedelijk sono le scelte più popolari, ma ci sono molti interessanti piccoli musei. Amsterdam ha più di cinquanta musei, che attraggono quasi due milioni di visitatori ogni anno. Accanto alla ricchezza dei maestosi dipinti Golden Age, troverete importanti esempi di arte moderna, stampa, cinema, teatro e musei di fotografia e di alcuni tratti olandesi unici come la Heineken e Ajax e il museo galleggiante.

Rijksmuseum Amsterdam
Il Rijksmuseum Amsterdam ha una collezione senza pari di dipinti e oggetti della cultura materiale, le stampe e la fotografia classica. Recentemente ristrutturato e modernizzato, l’esposizione del museo è moderna nel suo modo di presentazione e rispettosa verso il suo bellissimo edificio storico. Senza dubbio il Rijksmuseum è oggi uno dei migliori musei d’arte del mondo.


Stedelijk Museum
Stedelijk Museum riaperto nel settembre del 2012, dopo un lungo periodo di allargamento e ammodernamento. La raccolta si compone di 90.000 quadri moderni, sculture, fotografie, grafica, oggetti di design e manufatti.


Casa di Anne Frank
E’ uno dei luoghi più popolari in visita ad Amsterdam. E’ qui che Anne Frank, a soli 15 anni al momento della sua morte nel campo di concentramento tedesco di Bergen-Belsen, scrisse il suo famoso diario.

L'articolo prosegue subito dopo


Van Gogh Museum
Vanta la collezione più ricca del mondo casa di uno dei più grandi pittori della storia umana – Vincent van Gogh.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*