Guida ai musei di Barcellona COMMENTA  

Guida ai musei di Barcellona COMMENTA  

Ci sono più di 55 musei di Barcellona che coprono una pletora di soggetti tra cui arte, storia, architettura, scienza, sport, guerra e marittimo. In questa pagina abbiamo esaminato solo alcuni dei più popolari.

Leggi anche: Come fare lo yoga in casa


La Sagrada Familia (Gaudí)
La Pedrera (Gaudì)
Camp Nou (FC Barcelona museo)
Barcellona Centro di Cultura Contemporanea (CCCB)
Museu d’Historia de Catalunya
Maritime Museum
Museo catalano di archeologia

Museu del Temple Expiatori de La Sagrada Familia
L’architettura di Barcellona è stata più influenzata dal lavoro di Antoni Gaudí. Una delle più grandi creazioni di Gaudí è la Sagrada Familia, un tempio gigante che è in costruzione dal 1882. Questo edificio è l’attrazione più visitata di Barcellona da oltre 2.000.000 di visitatori all’anno.

Leggi anche: Come Compilare Modulistica Iscrizione SIAE Giovani

Una volta entrati nella Sagrada Familia si può visitare il museo che ha sede nel palazzo.

La Pedrera di Antoni Gaudí
L’edificio è il museo. La Pedrera è un’altra delle creazioni di Gaudí ed è il 2° più visitato dei musei a Barcellona dopo la Sagrada Familia.

Al momento i potenziali inquilini erano riluttanti ad assumere le camere perché le pareti avevano forma irregolare e erano preoccupati che i loro mobili non entrava. Oggi La Pedrera è uno dei musei più importanti di Barcellona e ospita anche disegni rinascimentali e una collezione di dipinti di arte moderna.

L'articolo prosegue subito dopo

Museo Football Club Barcellona
E’ il quarto più visitato dei musei di Barcellona. Ci sono due tipi di ingresso a pagamento. Il primo vi darà accesso al museo e l’area di gioco. Se acquisti il ​​secondo tipo di biglietto si riceverà anche una visita guidata degli spogliatoi, sale stampa, sala VIP. Avrete anche la possibilità di sedervi sulle panchine dei giocatori e vedere cosa si prova a sedersi nei posti migliori dello stadio.

Barcellona Centro di Cultura Contemporanea (CCCB)
Il CCCB è l’8° più popolare di tutti i musei di Barcellona e dispone di numerose mostre di opere d’arte.

Museo d ‘Historia de Catalunya
Se siete interessati a saperne di più sulla storia della Catalunya è uno dei musei di Barcellona di vostro interesse. Ha molte mostre interessanti che si occupano di diversi periodi della storia della Catalogna.

Museo marittimo
Museu Maritim è uno dei maggiori musei specializzati e copre il periodo 1750-1850. Esso comprende tutte le forme di manufatti marittimi da Barcellona e dei distretti circostanti. Dopo aver visitato questo museo si può decidere di fare una breve passeggiata per vedere Colon (la gigantesca statua in onore di Cristoforo Colombo).

Museo di Archeologia catalana
Questo museo ha molti interessanti reperti di archeologi durante la preistoria e la storia antica. I curatori hanno dato particolare enfasi ai resti archeologici di Catalunya. Questo museo è molto interessante se volete saperne di più sulla storia antica della Catalunya.

Leggi anche

PRESEPE.
Guide

Presepe fai da te: consigli

A quale periodo risale il presepe? Cosa significa la parola "presepe"? Scopriamo insieme come allestire un presepe fai da te. "Presepe" è una parola latina che significa "luogo recintato" ed è il termine per definire la rappresentazione della nascita di Gesù Cristo nella mangiatoia, circondato da Giuseppe e maria, il bue e l'asinello, i pastori e i Re Magi. La scena della nascita di Gesù è chiamata anche "Natività". La rappresentazione della nascita di Gesù ha origini antichissime e la troviamo già nelle vecchie catacombe dove i primi Cristiani si nascondevano per scappare alle persecuzioni da parte degli imperatori romani Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*