Guida ai musei di Firenze

Guide

Guida ai musei di Firenze

Firenze è sede di una delle collezioni più dense e più ricche di musei in Europa. E’ anche sede di alcuni tra i più costosi e se non si dispone di un passaporto UE non è possibile ottenere uno sconto.

Piazza della Signoria
Non è in realtà un museo, ma una piazza che contiene molti classici e statue rinascimentali. Ognuna di queste statue sarebbe il gioiello della corona della collezione artistica di un’altra città, ma a Firenze sono lasciati fuori per il pubblico. Non fatevi ingannare dalla statua di Davide qui, si tratta di una copia.

Gli Uffizi
Uno dei musei d’arte più importanti in Europa, la Galleria degli Uffizi è sede di uno stuolo di opere d’arte del Rinascimento come la Nascita di Venere di Botticelli.
Il museo degli Uffizi si trova sul fiume Arno, nei pressi del Ponte Vecchio e adiacente a Piazza della Signoria.

L’Accademia
Questo è uno dei musei più famosi di Firenze.

Chiunque viene a Firenze vuole vedere il David di Michelangelo. La statua torreggiante è una rappresentazione quasi perfetta della forma maschile.
L’Accademia è sorprendentemente lontano da altri siti di Firenze, in Via Ricasola, vicino a Piazzo San Marco.

Il Bargello
Sede del Museo Nazionale, è molto vicino agli Uffizi, il Duomo e altri luoghi fiorentini, ma una volta dentro, è stranamente turistico. Il museo ospita una ricca collezione di dipinti rinascimentali e sculture tra cui alcuni opera giovanile di Michelangelo.

Museo di Storia della Scienza
Questo museo ospita una vasta collezione di oggetti di interesse storico scientifico. Il telescopio attraverso il quale Galileo scoprì i satelliti di Giove è qui. Ci sono molti, molti esempi di termometri, barometri, orologi, globi e modelli di anatomia umana. La maggior parte di questi oggetti risalgono al Rinascimento, e alcuni nel lontano 1080.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...