Guida turistica di Paestum - Notizie.it

Guida turistica di Paestum

Guide

Guida turistica di Paestum

Paestum è il nome romano classico di una grande città greco-romana nella regione Campania, Italia . Si trova nel nord del Cilento, nei pressi della costa a circa 85 km a SE di Napoli, in provincia di Salerno, e appartiene al comune di Capaccio, ufficialmente chiamato anche Capaccio- Paestum .
Paestum è situato vicino alla costa tirrenica sulla strada che collega Agropoli a Battipaglia. La sua popolazione si trova principalmente nei quartieri che circondano le antiche rovine greco- romane, come Santa Venere (a sud , nei pressi della frazione di Licinella ) , Andreoli ( a nord ) e la Torre di Paestum ( ovest , sul mare ). La città ha anche una stazione ferroviaria sulla linea Napoli – Salerno – Reggio Calabria .
Le caratteristiche principali sono i resti di tre grandi templi in stile dorico, risalente alla prima metà del 6 ° secolo aC . Questi sono stati dedicati a Hera e Poseidone, anche se sono stati tradizionalmente identificati come una basilica e templi di Nettuno e di Cerere.
La città di Paestum si estende su una superficie di circa 120 ettari.

Solo 25 ettari contengono i tre principali templi che sono stati scavati. Gli altri 95 ettari rimangono su terreni privati ​​e non sono stati scavati. La città è circondata da mura difensive che si distinguono ancora. Le pareti sono di circa 4750 m, 5-7 m di spessore e 15 m di altezza . Posizionati lungo la parete ci sono 24 torri quadrate e rotonde.
La moderna città di Paestum, direttamente a nord del sito archeologico , è una rinomata località balneare. Nella regione di Paestum ci sono lunghe spiagge sabbiose.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*