Hacker vs Sony 2 – 0

Musica

Hacker vs Sony 2 – 0

E’ successo ancora per il colosso mondiale di finire nelle grinfie di qualche hacker spregiudicato e ferratissimo che ha scardinato il sistema di sicurezza e si è impossessato di migliaia di brani di grandi artisti famosi, tra i quali Jimi Hendrix e Michae Jackson del quale da poco aveva comprato i diritti per produrre una serie di album postumi. Quindi oltretutto viene da pensare che l’eredità del re del pop non si sia fermata il giorno del suo triste epilogo. Il danno sarebbe valutabile, dicono, ma poi chissà, sui trecentomilioni di dollari perché i files sarebbero stati rubati definitivamente e domani andranno magari su qualche sito di scambio gratuito. Possibile che la Sony non abbia fatto un backup? Sarebbe alquanto incredibile, ma pensando indietro, al risarcimento di più di centocinquantamilioni che hanno sborsato per la fuga di notizie di iscritti al PlayStation Network, certo c’è da credere che anche i colossi sbagliano.

E piangono. E pagano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Andrea Paolucci 2642 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact: