Hard disk esterno non riconosciuto: cosa fare COMMENTA  

Hard disk esterno non riconosciuto: cosa fare COMMENTA  

Hard disk esterno: prezzo e marche
Hard disk esterno: prezzo e marche

Il vostro hard disk esterno non viene riconosciuto dal pc? Cosa fare in questo caso? Mantenete la calma e in pochi passaggi risolverete il problema. Vi forniamo le istruzioni.


Gli hard disk esterni, chiavette USB o altro, generalmente vengono riconosciuti e rilevati dal vostro computer. Può capitare, però, che ciò non si verifichi. Cosa fare allora?

Hard disk esterno non riconosciuto: cause

Se il vostro hard disk esterno non viene riconosciuto, all’origine del problema potrebbe esserci una rottura della porta USB, un problema con il driver o  relativo alla partizione del disco, o  in casi estremi, addirittura una rottura dell’hard disk in questione.


Hard disk esterno non riconosciuto: cosa fare

La prima mossa intelligente da fare è scollegare l’hard disk esterno e collegarlo su un’altra porta del pc. Se il problema continua a sussistere, potete escludere che la causa sia la porta USB.

 Se non viene rilevato nella sezione “pannello gestione disco”, provate a collegarlo ad un altro computer, in modo da escludere l’ipotesi che sia il vostro dispositivo a crearvi problemi.

L'articolo prosegue subito dopo

Se l’hard disk esterno non viene rilevato neppure su un altro pc, allora il problema potrebbe essere connesso al driver. In questo caso, probabilmente, si tratterà di un aggiornamento del driver da dover effettuare.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*