Hillary Clinton colpita da trombosi

Esteri

Hillary Clinton colpita da trombosi

20121231-094813.jpg

L’ex first lady e attuale Segretario di Stato degli USA Hillary Clinton è stata ricoverata in ospedale per una trombosi. A provocare un coagulo di sangue è stata una commozione cerebrale riportata in seguita a una caduta il mese scorso. Un portavoce ha fatto sapere che la Clinton rimarrà sotto osservazione medica: «Le stanno somministrando degli anti-coagulanti, i dottori continueranno a valutare le sue condizioni per decidere se sono necessarie ulteriori misure».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche