Hockey pista, 9 giornata campionato serie A1

Sport

Hockey pista, 9 giornata campionato serie A1

Sono in programma domani sera le sfide della nona giornata del campionato italiano di serie A1 di hockey pista, dopo che sabato scorso 28 novembre si sono disputati i due anticipi fra Centemero Monza e Hockey Trissino e fra Hockey Thiene e AFP Giovinazzo.

A Monza, la squadra di casa ha battuto il Trissino, reduce dalla vittoria scoppiettante contro il Sarzana. I lombardi si sono imposti per 10 a 4, confermando tutte le enormi potenzialità della squadra, neo promossa nella massima serie.

In quella che a tutti gli effetti si presentava già come una sfida salvezza, l’Hockey Thiene ha sconfitto l’AFP Giovinazzo per 8 a 3. Il Thiene ha agguantato così la seconda vittoria consecutiva, dopo quella, sorprendente, colta nello scorso turno sul campo difficilissimo del Valdagno.

Centemero Monza – Hockey Trissino 10-4 giocata sabato 28 novembre

Hockey Thiene – AFP Giovinazzo 8-3 giocata sabato 28 novembre

Questi i match in programma domani sera.

Sind Bassano – Banca Cras Follonica

I toscani del Follonica devono mantenere il contatto con la parte alta della classifica e, soprattutto, trovano un immediato riscatto dopo la sconfitta dello scorso turno contro il Forte dei Marmi.

Il Bassano, invece, deve agganciare quanto prima la zona playoff, che al momento dista un punto soltanto.

Hockey Forte dei Marmi – CGC Viareggio

Quella fra il Forte dei Marmi e i cugini del Viareggio è senza alcun dubbio la sfida più interessante della giornata. È l’incontro tradizionale, il derby della Versilia, e l’anno scorso è stata anche la finale scudetto. I padroni di casa ci arrivano dopo aver vinto la difficile partita contro il Follonica, mentre il CGC Viareggio è reduce dalla sconfitta patita in casa contro Falzanè Lanaro Breganze.

Falzanè Lanaro Breganze – Sinus Matera

Altra partita di alta classifica. Breganze e Matera si affrontano in un momento in cui sono entrambe a diciassette punti in classifica. Ha segnato di più il Breganze (40 gol fatti contro 33), ma è migliore la difesa del Matera (17 gol subiti contro 21). Finora cinque vittorie, due pareggi e una sconfitta per entrambe le formazioni.

Cremona Hockey – Amatori Wasken Lodi

Il Cremona ospita quella che, al momento, è forse la squadra più in forma del campionato, l’Amatori Wasken Lodi.

Derby lombardo con i padroni di casa fermi a quattro punti, in piena zona retrocessione, e il Lodi secondo in classifica con 18 punti. Dipenderà dal risultato del derby versiliese fra Forte dei Marmi e Viareggio, ma se il Lodi dovesse vincere potrebbe ritrovarsi primo in classifica.

Carispezia Sarzana – Admiral Valdagno

Il Sarzana, al momento ultimo in classifica, ospita il Valdagno, reduce dalla sconfitta casalinga inflittale dall’Hockey Thiene. I liguri, approfittando della sconfitta del Giovinazzo, potrebbero sfilarsi dall’ultima posizione, ma il Valdagno potrebbe avere maggiori motivazioni, dettate dalla volontà di tornare a fare punti e non perdere contatto con la zona playoff.

Questa la classifica attuale, aggiornata con i risultati dei due anticipi di sabato sera:

19 punti Hockey Forte dei Marmi

18 punti Amatori Wasken Lodi

17 punti Falzanè Lanaro Breganze, Sinus Matera

16 punti Centemero Monza (una partita in più)

14 punti Banca Cras Follonica, Hockey Trissino (una partita in più)

12 punti CGC Viareggio

11 punti Sind Bassano

8 punti Admiral Valdagno

6 punti Hockey Thiene (una partita in più)

4 punti Cremona Hockey, AFP Giovinazzo (una partita in più), Carispezia Sarzana

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche