Hockey pista, decima di campionato serie A1: risultati e classifica

Sport

Hockey pista, decima di campionato serie A1: risultati e classifica

Si sono disputate sabato sera le sfide per la decima giornata del campionato italiano di serie A1 di hockey pista e i risultati hanno cambiato ancora una volta la classifica.

Ora, la prima di classe è l’Amatori Wasken Lodi, grazie alla vittoria casalinga contro il Forte dei Marmi e al pareggio esterno del Breganze. I lombardi meritano questa prima piazza per la continuità di risultati mostrata finora e per il gioco. De verifica la tenuta sulla lunga distanza, ma, per ora, da un punto di vista sportivo, va bene così.

Amatori Wasken Lodi – Hockey Forte dei Marmi 7-5

Vola in cima alla classifica l’Amatori Wasken Lodi, che sconfigge niente meno che il Forte dei Marmi. Per i toscani è la seconda sconfitta consecutiva dopo quella di martedì scorso nel derby versiliese contro il Viareggio. Il Lodi ha approfittato al meglio del turno, considerato anche il pareggio del Breganze, e la testa della classifica è il miglior tributo al gioco di questa squadra.

Banca Cras Follonica – Falzanè Lanaro Breganze 2-2

È tornato a fare punti dopo due sconfitte consecutive il Follonica, e lo ha fatto contro la ex prima della classe, quel Breganze che, comunque, resta la squadra meno battuta del torneo, a un solo punto dall’Amatori Wasken Lodi che affronterà alla tredicesima giornata (19 dicembre).

AFP Giovinazzo – Cremona Hockey 4-3

Era uno scontro salvezza e lo ha vinto l’AFP Giovinazzo, che è tornato a fare tre punti, fondamentali in chiave classifica, specie considerando che sia il Sarzana, sia il Thiene hanno perso.

Centemero Monza – Sinus Matera 1-3

L’ottimo, sin qui, Monza è andato a sbattere contro il Matera, uno degli squadroni del torneo, finendo per perdere.

Con questo, Matera rimane molto in alto in classifica, a soli due punti dalla vetta, mentre i neo promossi lombardi scivolano indietro fino a sedici punti, al confine della zona playoff.

Carispezia Sarzana – CGC Viareggio 3-6

È crollato di nuovo il Sarzana, dopo il pareggio del turno precedente contro il Valdagno, mentre il Viareggio ha colto la seconda vittoria consecutiva e ora si trova a quattro punti dalla vetta della classifica, dove si trova l’Amatori Wasken Lodi che sfiderà sul proprio campo martedì prossimo.

Hockey Thiene – Sind Bassano 2-10

Dopo due vittorie consecutive, il neo promosso Thiene è tornato a fare zero punti. Il Bassano, non c’è alcun dubbio, non ha sottovalutato la partita e ha giocato a pieno ritmo. Ora i veneti hanno diciassette punti in classifica, in piena zona play off.

Admiral Valdagno – Hockey Trissino 3-3

Trissino e Valdagno hanno concluso con un pareggio che non serve molto a nessuna delle due squadre, tant’è che entrambe sono rimaste fuori dalla zona play off.

Il Valdagno arrivava dal pareggio contro il Sarzana, mentre il Trissino dalla sconfitta contro il Monza: forse le due formazioni attraversano un momento di flessione.

Questa la classifica aggiornata dopo le prime dieci partite:

22 punti Amatori Wasken Lodi

21 punti Falzanè Lanaro Breganze

20 punti Sinus Matera

19 punti Hockey Forte dei Marmi

18 punti CGC Viareggio

17 punti Sind Bassano

16 punti Centemero Monza

15 punti Banca Cras Follonica

15 punti Hockey Trissino

10 punti Admiral Valdagno

7 punti AFP Giovinazzo

6 punti Hockey Thiene

5 punti Cremona Hockey, Carispezia Sarzana

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche