Hockey pista, stasera ultimi match della 6 giornata del campionato serie A1 COMMENTA  

Hockey pista, stasera ultimi match della 6 giornata del campionato serie A1 COMMENTA  

Si completa stasera la sesta giornata del campionato italiano di serie A1 di hockey pista, con gli ultimi tre match in programma.

Sind Bassano – CGC Viareggio

Il Bassano ospita il Viareggio in un match che vede di fronte due squadre affamate di punti. I veneti, reduci da un pareggio (4-4 contro il Breganze) e da una sconfitta (quella casalinga per 1-3 contro l’Hockey Forte dei Marmi), devono allontanarsi quanto prima dagli ultimi posti in classifica – al momento sono infatti terzultimi con soli 4 punti in cinque gare – mentre il Viareggio non può permettersi di perdere contatto con le prime della classe, dopo il pareggio sul proprio campo per 2-2 contro il Valdagno.


Hockey Forte dei Marmi – Sinus Matera

Incontro forte della serata, quello che vede di fronte l’attuale capolista e campione d’Italia uscente Forte dei Marmi e la Sinus Matera. Insieme con il Viareggio, sono le uniche due squadre ancora imbattute del torneo: 13 punti per il Forte dei Marmi, con 32 gol fatti (miglior attacco anche con una partita in meno) e 12 subiti, 11 punti per Matera, con 11 gol fatti (attuale miglior difesa, in attesa di stasera), ma solo 19 segnati. Il Matera è reduce dal pareggio contro il Follonica, mentre il Forte dei Marmi ha vinto con facilità, nel turno precedente, per 13 a 3 contro il Cremona Hockey. La sfida vale la testa della classifica.


Cremona Hockey – Falzanè Lanaro Breganze

Il Cremona Hockey ospita il Breganze. Poche, in tutta onestà, le speranze per i padroni di casa, finora sconfitti già quattro volte in cinque partite (l’unica vittoria è stata contro l’Hockey Thiene, finora ancora a zero punti). Il Breganze è sopratutto in cerca di continuità, perché finora ha vinto due volte, pareggiato altrettante e ha perso a sorpresa contro il Giovinazzo: 24 gol segnati finora e 13 subiti, comunque una delle migliori differenze reti del torneo (+11). Cremona invece ha il peggior attacco (solo 14 gol, come il neopromosso Thiene) e ha già subito 27 gol (solo Thiene, Sarzana e Giovinazzo hanno fatto peggio).

Tutte le partite saranno disputate stasera (martedì 10 novembre) a partire dalle 20.45.


Diretta in streaming a partire dai link del sito hockeypista.it (di sicuro si potrà assistere al match fra Forte dei Marmi e Sinus Matera).

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*