Honduras: incendio in carcere, tredici morti

Esteri

Honduras: incendio in carcere, tredici morti

È di almeno tredici persone il bilancio delle vittime, a seguito dell’incendio che si è sviluppato lo scorso 29 marzo nel carcere di San Pedro Sula, nel nord dell’ Honduras. La notizia è stata resa nota dalle autorità giudiziarie, intervenute sul posto. La dinamica che ha portato all’incendio non è stata ancora accertata e, secondo quanto ha dichiarato il rappresentante delle autorità locali Marleny Vanegas, bisognerà attendere i risultati dell’inchiesta. Tuttavia, si ritiene verosimile che un gruppo di detenuti abbia preso il controllo, nell’ambito di una rivolta che ha coinvolto bande di reclusi rivali, alcuni dei quali sarebbero stati trasferiti. L’istituto di detenzione, infatti, ospita attualmente 1800 persone ed è considerato, quindi, in stato di sovraffollamento.

Marìka Nesi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche