Hosni Mubarak assolto

Esteri

Hosni Mubarak assolto

Hosni-Mubarak-at-his-retr-014-660x330

Il leader egiziano Hosni Mubarak è innocente, il Tribunale del Cairo lo ha ritenuto non colpevole per l’accusa di complicità per le morti avvenute durante le proteste nei confronti del Governo, nel 2011, per la quale i suoi connazionali ed il mondo intero lo ha messo alla gogna per due anni. Mubarak era stato accusato, nello specifico, di aver ordinato alla polizia di reprimere le rivolte popolari. Per i giudici i reati che ha commesso durante la sua dittatura sono stati semplici abusi di potere, e non rappresentano delle atrocità. Questo è il verdetto finale emesso dal Tribunale egiziano.

La procura generale egiziana ha rilevato dei vizi di forma nel verdetto e ha così deciso di impugnarlo. Spetta adesso alla Corte d’Appello decidere se accogliere il ricorso e ordinare un nuovo processo nei confronti di Mubarak, oppure respingerlo, confermando il verdetto che ha decretato l’innocenza del leader politico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...