Hot water Beach in Nuova Zelanda: un mare termale tutto su misura

Ambiente

Hot water Beach in Nuova Zelanda: un mare termale tutto su misura

In Nuova Zelanda esiste una spiaggia molto particolare, dove si può trovare sempre l’acqua calda. Si chiama “Hot Water Beach“. Hot Water Beach è una spiaggia sulla costa est della penisola di Coromandel , in Nuova Zelanda , a circa 12 chilometri a sud est di Whitianga , e circa 175 chilometri da Auckland in auto. Il suo nome deriva dal sottosuolo sorgenti d’acqua calda che filtrano attraverso la sabbia tra i tratti di acqua alta e bassa marea. La spiaggia è una destinazione popolare sia per i residenti e turisti in visita in Nuova Zelanda . Il numero di visitatori annuali sono stati stimati a 130.000, che lo rende una delle attrazioni più popolari geotermiche della regione di Waikato.

Hot Water Beach è come se fosse un luogo termale dove l’acqua però arriva perfino a 64 gradi. Queste sorgenti naturali possono essere trovate sulla spiaggia di fronte agli scoglietti. Spesso i turisti scavano delle buche grandi per rilassarsi e godersi un bel bagno termale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...
Chiara Cichero 1241 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.