Hotels: come sfruttare le migliori offerte e promozioni

Viaggi

Hotels: come sfruttare le migliori offerte e promozioni

Hotels.com

Chi si sente a proprio agio con la prenotazione online di viaggi, Hotels.com è un ottimo per cercare da dormire. Ecco le principali offerte e promozioni.

Nei giorni scorsi abbiamo segnalato alcuni degli operatori principali per le prenotazioni online di viaggi. È sicuramente utile imparare a conoscere le modalità di funzionamento di siti come Expedia, Last Minute o ad esempio Volagratis per esser sempre certi di cogliere la migliore offerta. Forse per alcuni, questa serie di articoli può sembrare incompleta. Anche se sui siti citati vi è l’opzione di risparmio prenotando assieme viaggio e hotel, sicuramente c’è chi non si accontenta e vuole scegliere tra più possibilità.

Oggi infatti vogliamo segnalare un sito web che tratta esclusivamente di hotel. La prenotazione di un buon hotel del resto è il passo successivo per chiunque abbia appena prenotato un volo. Alcuni internauti possono considerare all’antica il portare a termine due operazioni singolarmente ma dato che non tutti sono esperti di navigazione web è bene che le varie compagnie non facciano bruschi cambiamenti sui propri siti e lascino aperte più modalità. Per chi si sente a proprio agio con la prenotazione separata di viaggio e pernottamento, il sito web Hotels.com è un ottimo inizio per cercare da dormire.

Infatti nel settore alberghieri online, se così si può chiamare, Hotels.com ha segnato ben presto il suo territorio.

Su Hotels.com non si trovano solamente alberghi per l’appunto ma qualsiasi tipo di struttura si desideri. Alberghi, case vacanze, B&B oppure strutture appartenenti alle catene internazionali più popolari. Tanto per cambiare, il sito web Hotels.com fa parte del gruppo di Expedia. Trattandosi di alberghi è possibile diventarne facilmente partner anche perché la società con quartier generale in Texas, Stati Uniti, ha sedi affiliate in tutto il mondo.

Sono ben 85 i siti web a livello mondiale che promuovono i servizi di Hotels.com, disponibili a loro volta in 35 lingue straniere. Il suo programma di affiliazione permette alle strutture ricettive di guadagnare facilmente commissioni in base alle prenotazioni che si ricevono. Il sito Hotels.com garantisce una visibilità a livello globale. Per questo è facile reperire i migliori alberghi in tutto il mondo. Diamo un’occhiata al sito disponibile in italiano.

Come funziona Hotels.com

L’interfaccia del sito web di Hotels.com è intuitiva e diretta.

Grazie al semplice form in primo piano è possibile cercare immediatamente un hotel disponibile per le vacanze, senza che pubblicità o interruzioni fastidiose rallentino la nostra ricerca. Il primo criterio da inserire è la destinazione, che sia un albergo di nostra conoscenza, un qualsiasi luogo di interesse o solo un indirizzo. Successivamente, inserire le date di arrivo nella struttura e di partenza ed il numero di ospiti. Il sistema impiega alcuni secondi per caricare le offerte disponibili.

Nella pagina successiva di Hotels.com ecco la lista di hotel disponibili per le date inserite. Per chi odia andare alla cieca nella ricerca, si possono ordinare gli hotel trovati con vari criteri: a seconda dei più prenotati, delle stelle, della distanza da un particolare luogo di interesse, del giudizio dato dagli ospiti precedenti o a seconda del prezzo. I filtri per apporre le preferenze sono infiniti come possiamo capire. Segnaliamo una precisazione al momento di inserire la città di destinazione: è necessaria un’assoluta precisione nella selezione della città poiché dal sistema ne possono uscire innumerevoli.

Ad esempio, se si vuole visitare la città di New York bisogna far attenzione a cliccare sulla città e non sullo stato omonimo.

Oppure, sapevate che al mondo esistono più città col nome di Los Angeles? Anche di Madrid ce ne sono tante: la capitale della Spagna, un’area a sud dello stesso paese oppure una città della Colombia. Una facilitazione in questo senso è la suddivisione che Hotels.com fa dei risultati consigliati in vari riquadri che specificano bene se la destinazione scelta è una città o un quartiere, un luoghi di interesse oppure persino l’aeroporto di arrivo.

Poi, una volta cliccato su un’opzione, la lista degli alberghi contiene tutti i dettagli di cui abbiamo bisogno al fine della scelta: indirizzo, fotografie della struttura e prezzo totale della permanenza. Per prenotare un albergo su Hotels.com è sufficiente cliccare sul tasto “Seleziona” ed aspettare i passaggi del sistema. Dopo ancora una carrellata di dettagli sulla struttura, vi è una tabella con vari prezzi. Sembrano inutili ma una stanza cambia se ha il letto a dimensione king o queen, la camera è una suite oppure una deluxe, la colazione è inclusa nel prezzo o è a parte.

Proprio così: il costo di una stanza nel medesimo hotel può variare in base ai servizi che include.

Una volta chiarite le facilities di cui una camera dispone, è sufficiente cliccare finalmente sul tasto “Prenota” per andare a inserire i dettagli del pagamento e finalizzare la prenotazione online. Questa è la pagina finale nella quale si può anche vedere il resoconto della spesa giornaliera per la stanza d’albergo, più le tasse o le imposte aggiunte. Ed è proprio a questo punto che è possibile iscriversi alla newsletter di Hotels.com, uno dei modi più pratici per essere informati sulle principali offerte e promozioni del sito. Vediamo gli altri link che permettono di conoscere le offerte del sito Hotels.

Dove trovare le offerte e promozioni

Ogni sito web ha a cuore i propri clienti. La proposta di buone offerte è un altro dei modi per accaparrarsene sempre di nuovi. I servizi del sito Hotels.com riguardano il settore alberghiero ma non è da meno rispetto ad altri. La newsletter è il modo più semplice per rimanere aggiornati sulle offerte e promozioni per i viaggi o su particolari promozioni messe in atto dagli stessi alberghi. Qualunque sito web di e-commerce ne ha una poiché infatti è uno strumento valido e noto a tutti. Per ricevere quello che in italiano si potrebbe tradurre con “notiziario diffuso attraverso posta elettronica” bastano pochi passi.

Di solito le istruzioni si trovano al fondo della pagina web con il chiaro invito ad iscriversi. Si inserisce un indirizzo email valido ed il sistema lo registra immediatamente in automatico. Ogni mese oppure ogni settimana, a seconda delle preferenze dichiarate, Hotels.com invierà nella casella di posta indicata il bollettino informativo con tutte le migliori offerte del momento. Prezzi e date di scadenza incluse. È possibile effettuare la disiscrizione dal servizio in qualsiasi momento grazie all’apposito link segnalato alla fine dell’email.

La maggior parte delle volte il procedimento è veloce: cliccando sul link si viene direzionati su una pagina web esterna nella quale vi è la conferma della corretta disiscrizione. Altre volte, è necessario aspettare alcuni giorni per la rimozione del nostro indirizzo email dal database. Oltre alla newsletter, il sito Hotels.com propone una sezione interamente dedicata alle offerte. Si trova tra le prime categorie visibili nella barra in alto della home page denominata “Offerte hotel”. In questa pagina le proposte sono innumerevoli. Ce n’è per tutti i gusti. Le campagne di marketing promozionale dei siti web infatti farebbero venir voglia di andare in vacanza ogni fine settimana.

Attualmente infatti su Hotels.com possiamo trovare saldi per l’inizio della stagione estiva, grazie ai quali è possibile risparmiare un bel 20 per cento sul prezzo finale. Sono pubblicizzate le offerte per vacanze all’ultimo momento, le tipiche last minute, per approfittare dei giorni di vacanza improvvisi. Lo slogan sul sito è molto invitante: “Prenota oggi, parti domani!”. Alcune delle offerte sono divise per città di modo da andare subito a cercare le proposte nella destinazione che si desidera.

Come approfittare delle offerte

Abbiamo visto che la pagina su Hotels.com delle offerte è molto dettagliata. Sicuramente è la sezione più ghiotta e visitata dai clienti di Hotels. Non è necessario fare i salti mortali per approfittare di queste offerte poiché le modalità per prenotare sono simili a quelli sulle pagine successive. Innanzitutto il form in primo piano è un primo passo per cercare alla cieca un’offerta in una qualsiasi città desiderata. Il modulo è identico a quello della home page. Solamente vi è la differenza che quest’ultimo è impostato sulla ricerca di offerte.

Se tutte le proposte sulla pagina, ben messe in evidenza da riquadri colorati e accattivanti, dovessero creare un po’ di confusione, non c’è alcun problema poiché lo stesso form si trova anche a fondo pagina! Andiamo per gradi. Se si volesse scegliere una delle offerte e promozioni in primo piano, quelle che riguardano le mete più richieste, è sufficiente cliccare sul riquadro. Quindi apparirà un altro modulo in sovra impressione con la richiesta di inserire data di arrivo e di partenza.

Ciò che è necessario sapere per la prenotazione online di un’offerta è tutto qui. Il passo successivo è identico al precedente: si aprirà una lista degli hotel disponibili nelle date scelte. La modalità di scelta della città come primo filtro da applicare funziona su tutta la pagina, praticamente. Infatti in mostra vi sono le destinazioni più popolari al mondo con una foto rappresentativa. Cliccando su di esse, compare il form per l’inserimento delle date del viaggio.

Le offerte migliori

Il sito Hotels.com come molti altri ha a disposizione le applicazioni da scaricare sul telefono cellulare. Ci sono varie possibilità per sfruttare le offerte migliori oltre a iscriversi sull’app ufficiale. Una infatti è la newsletter di cui abbiamo parlato prima. Un’altra è il programma Hotels Rewards, una specie di carta fedeltà per i clienti usuali di Hotels. Prenotando online fino a 10 notti con il sito infatti se ne riceve in regalo una.

È possibile spendere la notte bonus quando e dove si desidera. Un’altra chicca del sito Hotels.com sono le offerte segrete, un regalo a disposizione dei clienti sono per chi si iscrive al programma Hotels Rewards. Si tratta infatti di tariffe eccezionali non disponibili per chiunque. Le tariffe sono al 50 per cento del prezzo finale che permettono odi risparmiare notevolmente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche