Sintomi celiachia, quali sono nel neonato

Guide

Sintomi celiachia, quali sono nel neonato

La celiachia è una malattia autoimmune causata da un’intolleranza al glutine. Il glutine è il nome generico delle proteine ​​che si trovano nel grano, segale e orzo e altri cereali che ne derivano.

Nei bambini con la celiachia, il glutine danneggia i villi, le proiezioni nel piccolo intestino responsabile per l’assorbimento di nutrienti dal cibo. Quando i villi sono danneggiati, il corpo non può assorbire le sostanze nutrienti di cui il ​​corpo ha bisogno per crescere. Se ciò accade, un bambino può diventare malnutrito.

Se il vostro bambino viene diagnosticato con la malattia celiaca, ci sono modi per ridurre al minimo i sintomi e qualsiasi danno per l’intestino.

Vediamo quali sono i sintomi della celiachia nel neonato.

I sintomi della celiachia possono accadere in qualsiasi momento nella vita di un bambino. Alcuni bambini hanno sintomi per la prima volta che sono esposti al glutine, mentre altri sviluppano sintomi dopo aver consumato tranquillamente prodotti senza glutine per anni.

Un bambino potrebbe mostrare i primi segni della malattia celiaca poco dopo aver iniziato cibi solidi, come i cereali.

Quei segni possono comprendere diarrea, mal di stomaco, e il peso non idoneo a un ritmo sano.

Eruzioni cutanee possono anche apparire, soprattutto intorno ai gomiti, glutei e ginocchia. Nel corso del tempo, il bambino potrebbe sviluppare anemia e piaghe alla bocca.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*