Husky, uccisi 100 esemplari perchè troppo costoso mantenerli - Notizie.it

Husky, uccisi 100 esemplari perchè troppo costoso mantenerli

Catania

Husky, uccisi 100 esemplari perchè troppo costoso mantenerli

Fermati due writers. Arte o vandalismo?

Gli uomini sono proprio degli animali, i più pericolosi e i più cattivi! La polizia canadese ha reso noto infatti di aver aperto un’inchiesta sulla brutale uccisione, nella località sciistica di Whistler, di un centinaio di cani Husky che erano stati impiegati come cani da slitta per i turisti durante i Giochi invernali di Vancouver del febbraio dell’anno scorso.
I cani, rimasti senza lavoro, sarebbero stati uccisi a uno a uno per due giorni da un operaio che avrebbe usato un fucile e un coltello. Secondo testimoni citati dalla stampa locale, alcuni animali, feriti, sono riusciti a tirarsi fuori da una fossa comune. I motivi del massacro sarebbero puramente economici: le due società che avevano venduto ai turisti le escursioni in slitta, Outdoor Adventures e Howling Dogs, non avevano più bisogno dei cani, perchè la richiesta di gite era calata dopo le Olimpiadi invernali e quindi mantenere tutti questi cani era diventato costoso.

Che schifo!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*