I 4 tipi di orgasmi di una donna COMMENTA  

I 4 tipi di orgasmi di una donna COMMENTA  

Alzi la mano chi sa che per una donna può essere difficile raggiungere l’orgasmo.

Questo avviene perchè non si tratta solo di una cosa meccanica, e per le donne il piacere parte prima dalla testa.

Bisogna essere rilassate, a proprio agio e senza ansie per poter realmente godere a pieno di una sessione di sesso con il proprio partner.

Molte donne, più di quante si possa immaginare, addirittura non hanno mai conosciuto l’orgasmo né conoscono a pieno il proprio corpo per riuscire ad apprezzarlo.

La mancanza di fiducia in sé stesse sarebbe dunque la prima nemica contro il raggiungimento del piacere. Nonostante ciò, è stato comunemente riconosciuto che le donne possono raggiungere quattro tipi diversi di orgasmo.

  1. Orgasmo clitorideo– Questo è il più noto e il modo più facile per raggiungerlo è attraverso la stimolazione orale o manuale del clitoride.

    Il clitoride infatti è ricco di terminazioni nervose.

  1. Orgasmo del punto G– Tutti gli uomini cercano con brama questo misterioso punto G delle donne. Per raggiungere questo tipo di orgasmo, bisogna stimolare o con il sesso o manualmente un punto che si trova uno o due centimetri all’interno della vagina nella parte anteriore.

    L'articolo prosegue subito dopo

  1. Fusione di orgasmi– Questo è l’orgasmo più potente che una donna possa sperimentare, un’arma segreta. Si tratta di una combinazione tra un orgasmo clitorideo e un orgasmo del punto G raggiunti attraverso la stimolazione contemporanea delle due aree.

  1. Orgasmi multipli– Gli orgasmi multipli non sono un mito ma sono possibili e consistono nel provare piacere ripetutamente a pochi secondi di distanza. Tendono a provenire dal clitoride, ma esercitare nello stesso momento una certa pressione sul punto G può aiutare. Ogni orgasmo è di minore intensità rispetto al precedente, ma sarà ugualmente molto più piacevole di un orgasmo normale.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*