I cactus assorbono le radiazioni COMMENTA  

I cactus assorbono le radiazioni COMMENTA  

Esistono piante in grado di combattere l’inquinamento negli ambienti domestici? Quali sono le tipologie di piante che riescono ad assorbire le sostanze tossiche che si aggirano nelle nostre abitazioni? Uno studio americano ha rilevato che il ficus è ottimo per assorbire la formaldeide, l’aglanoema è ottima contro il benzene (quindi è consigliabile negli uffici), mentre per l’assorbimento delle onde elettromagnetiche degli apparecchi conviene optare per un cactus. Questa pianta è efficace se posizionata in prossimità dell’apparecchio: televisore, cellulare, computer.


Oltre al fatto che possiamo trarre giovamento dagli effetti di questa pianta sull’organismo, poichè elimina le conseguenze della prolungata esposizione alle onde elettromagnetiche (stanchezza e mal di testa) rendiamo più carina la nostra stanza posizionando le piantine in ufficio o in un angolo della nostra casa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*