I cani che aiutano la sorella cieca COMMENTA  

I cani che aiutano la sorella cieca COMMENTA  

I cani guida non sono una preziosa fonte di sostegno solo per l’uomo ma sono anche in grado di fare il medesimo lavoro per altri cani. E’ il caso di Kiaya, un cane di 10 anni che dopo che gli è stato diagnosticato un glaucoma ha perso la vista: ma i suoi fratelli Keller di 2 e Cass di 8 nani, sono diventati la sua guida per impedirle di andare a sbattere contro mobili o oggetti. Jessica Van Husen, proprietaria dei cani che vive nel Michigan, ha spiegato che senza di loro Kiaya sarebbe persa e che si basa completamente sui fratelli per i suoi movimenti.


Una situazione decisamente particolare che ha stupito anche il veterinario che ha operato Kiaya il quale sostiene che gli altri cani stiano in questo modo cercando di proteggerla, con un notevole senso di lealtà. I due cani si strofinano a lei per tenerla ferma o consentirle di muoversi oppure le permettono di arrivare alla ciotola per prima aspettando che sia Kiaya a iniziare a mangiare.


1 / 3
1 / 3
1
2
3

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*