I castelli più belli della Valle d’Aosta

Guide

I castelli più belli della Valle d’Aosta

I numerosi e molti castelli che si stagliano nello scenario alpino della Valle d’Aosta sono stati costruiti per la maggior parte nel Medioevo da famiglie locali e sono stati poi modificati.

Issogne è uno dei più bei castelli della regione. E’ un edificio del XV secolo che riflette la cultura del tempo ed è un esempio perfetto di una mansione antica. La pianta dell’edificio è di forma quadrata con torri e finestre in stile gotico, nel centro c’è un cortile con un porco dipinto.

Dal alto opposto del fiume Dora, vi è il castello di Verrès, costruito nel XIV secolo e situato in una posizione strategica. La struttura, che sembra un grande cubo in roccia, è il miglior esempio di fortezza dell’antica regione.

Un altro castello imponente è quello di Bard, che è datato dell’XI secolo, che è diventato famoso nel XIX secolo per le avanzate di Napoleone nella valle del Po.

A 10 km di distanza da Aosta, si staglia il Castello di Fénis che rappresenta un esempio importante di architettura militare e, allo stesso tempo, è una ricca mansione. All’esterno, l’edificio è segnato da torri quadrate e cilindriche, mentre l’interno è decorato da affreschi. Oggi, ospita il museo del mobile della Valle D’Aosta.

Vi sono altre mansioni che contribuiscono a rendere unico il paesaggio, come il Castello di Introd o il Castello di Aymaville, o ancora le rovine del Castello di Ussel e quello di Saint Germain.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...