I cibi che migliorano l’umore e combattono la depressione COMMENTA  

I cibi che migliorano l’umore e combattono la depressione COMMENTA  

Sarebbe bello se vi fosse una pillola magica per la depressione, ma non esiste. Non c’è alcun alimento magico che si può assumere per eliminarla. Se siete clinicamente depressi, avrete bisogno di sottoporvi ad un trattamento professionale come farmaci e/o psicoterapia. Ciononostante, esistono cibi che possono aiutarvi a migliorare il vostro stato d’animo e a combattere la depressione.


Cereali a colazione

Uno studio del “Journal of Epidemiology and Community Health” ha scoperto che le persone con un basso livello di acido folico sono più inclini a soffrire di depressione e molti cereali per la colazione sono ricchi di acido folico. Lo studio ha anche rivelato che gli individui con basso livello di acido folico potrebbero non rispondere adeguatamente agli antidepressivi così è fondamentale controllare l’apporto di acido folico nella depressione. I semi di cereali non contengono di solito alti livelli di acido folico ma molti di essi sono ricchi di una notevole quantità di questa vitamina. Per esempio, una tazza di Cheerios contiene la metà della razione giornaliera di acido folico. Tre quarti di una tazza di Kashi Heart to Heart Honey Toasted Oats possiede il 100% di acido folico RDA.


Agrumi

I ricercatori hanno confrontato le diete alimentari di un gruppo di donne suicide con un gruppo di donne non suicide e hanno scoperto che le prime assumevano molta meno vitamina C. Un altro studio ha rivelato che somministrando ai
pazienti psicotici alte dosi di vitamina C, essa faceva in modo che migliorassero nell’arco di sole tre settimane, mentre a coloro a cui veniva somministrato un semplice placebo non miglioravano. Gli agrumi come le arance e l’uva sono pieni di vitamina C come lo sono alcune verdure tipo il pepe verde e i pomodori.

Uova

I tuorli d’uovo contengono una sostanza chiamata colina che solleva l’umore e leva l’ansia. Le uova contengono inoltre vitamina D e acido folico. E’ vero che i tuorli sono pieni di colesterolo ma mangiare un paio di uova alla settimana
può aiutare a combattere la depressione.

L'articolo prosegue subito dopo

Pesce

Il pesce azzurro contiene acidi grassi omega 3, la cui efficacia, secondo alcune ricerche, può migliorare l’umore. Lo stesso contiene anche notevoli quantità di vitamina B12 e vitamina D la cui carenza è responsabile dell’insorgenza della depressione. Si consigliano pertanto pesci come il merluzzo, la passera nera, l’halibut, l’aringa e la trota. Se non vi piace il pesce, otterrete alcuni degli stessi benefici dalle noci o dall’olio di semi di lino.

Barbabietole da zucchero

Le barbabietole da zucchero contengono una sostanza chiamata uridina che ristabilisce l’umore. La stessa sostanza la si può trovare nella melassa. Queste possono essere gustate dolci o piccanti, in salamoia o in insalata. Possono addirittura essere usate come farcitura nel pane o nelle torte salate.

Leggi anche

Linkedin: cos'è Lynda
Guide

LinkedIn: come si può chattare

Tutta la procedura per scoprire il lato "frivolo" di LinkedIn e chattare liberamente con i propri contatti. Abbiamo già parlato di LinkedIn in precedenza: in particolare, vi avevamo illustrato cinque buone ragioni per iscriversi a Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*