I cibi dietetici per i palati più esigenti COMMENTA  

I cibi dietetici per i palati più esigenti COMMENTA  

I cibi dietetici per i palati più esigenti

 

Spesso può essere difficile trovare dei cibi e creare delle ricette che presentano un basso contenuto di calorie insieme ad un buon sapore che corrispondono al palato troppo discriminante di un figlio esigente. La prospettiva di una dieta a base di cibi dietetici e gustosi può sembrare fuori dalla portata di alcuni, tuttavia ci sono molte scelte alternative per soddisfare i palati più esigenti.


 

Sostituire con la frutta

 

Molti di quelli con i palati più esigenti preferiscono saltare la verdura e passare direttamente alla frutta, che in questo caso funziona. Se la lattuga o gli spinaci non sono solo le verdure che vi piacciono, una sana alternativa all’utilizzo della lattuga o degli spinaci nel vostro panino è quella di sostituire con le mele. Un panino con il tacchino, il prosciutto o il pollo insieme alle mele a fette fornisce proteine, vitamina C e si fa sgranocchiare di soddisfazione.


 

Invece dei contorni tipici come i broccoli o le zucchine, la frutta può servire come contorno a cena. La prossima volta che si prepara il pollo, le costolette, gli hamburger o il pesce alla griglia, prova anche a grigliare delle fette di ananas fresco o delle fettine di pere. Basta tagliare a fette di grandi dimensioni e farla grigliare accanto al suo piatto principale.


 

Nascondere le verdure

 

Non vi piacciono le verdure a foglia verde, ma avete davvero bisogno di mangiarle? Provate a mettere mezzo bicchiere di piselli in un frullatore con il vostro sugo di pomodoro preferito e fate frullare; servire sopra la vostra pasta preferita. Non saprete mai che i piselli sono dentro, tuttavia, potrete ricevere  tutte le loro vitamine, minerali e fibre.

L'articolo prosegue subito dopo


 

Un altro modo per introdurre con successo le verdure nella vostra dieta è attraverso il juicing. Se non avete mai fatto dei succhi in casa, comprare  una macchina per fare i succhi nel vostro negozio scontato più vicino e cominciare a fare dei succhi di carote, barbabietole e mele. Aggiungere qualche uva per aumentare la dolcezza e un’arancia per un sapore di agrumi. Il juicing nasconde il gusto delle verdure, ma offre una buona dose di vitamine ricche di energia e a basso contenuto calorico al vostro corpo durante una dieta.

 

Incorporare cibi ricci di fibre

 

Se il pensiero di mangiare cibi ricchi di fibre non piace al vostro palato provate a fare del pollo o del pesce in crosta di avena e mandorle. Basta aggiungere la farina d’avena e mandorle tritate al  vostro composto di farina. Si creerà una crosta leggermente dorata, mantenendo la carne umida e succosa.

 

I fiocchi d’avena, la crusca di avena e i semi di lino schiacciati sono ottime fonti di acidi grassi omega 3 e fibre, ma se avete problemi con il gusto o la consistenza, potreste incorporare qualche cucchiaiata di uno di questi nel riso, nelle salse di spaghetti, nelle insalate o nei vostri cereali a prima mattina. Questi forniscono un prezioso elemento nutritivo alla vostra dieta e vi faranno sentire soddisfatti in modo che gli spuntini non diventino un problema.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*