I contenuti di Netflix disponibili offline COMMENTA  

I contenuti di Netflix disponibili offline COMMENTA  

I contenuti di Netflix disponibili offline
I contenuti di Netflix disponibili offline

Netflix sta lavorando ad una funzione per la visione dei contenuti offline, potrebbe arrivare presto e cambiare la vita di chi non può rinunciare alla TV.


Netflix il gigante dello streaming che sta costruendo un servizio su misura per i binge-watchers sta lavorando ad una nuova funzione che potrebbe permettere agli utenti di scaricare e vedere dei contenuti offline. Nonostante le speculazioni di una tale funzione stiano circolando da diverso tempo, la conferma, da fonti separate, ha buttato benzina sul fuoco e potremmo prendere visione di un palinsesto ufficiale prima della fine dell’anno.


La manovra che cambierà il settore

YouTube ha capito l’importanza di mettere a disposizione video offline per alcuni utenti finali la cui banda larga è limitata o troppo costosa. Sui loro smartphone c’è una modalità video offline per un po’ di tempo e Netflix sta probabilmente cercando di capire quali sono  i vantaggi di questa funzione. Daniel Taitz, il COO di Penthera, una software house del tipo “download and go” (scarica e vai), asserisce che stanno lavorando, effettivamente su un contenuto scaricabile per Netflix. Come funzioni l’applicazione, non si sa ancora.


La seconda conferma che la funzione verrà aggiunta, arriva dal Principal Analyst di Frost & Sullivan, Dan Rayburn. Secondo Rayburn “Per Netflix è una conseguenza fisiologica desiderare che alcuni dei contenuti siano disponibili offline, e son mesi che sentiamo che probabilmente tireranno fuori qualcosa molto presto.”

Oltre a YouTube, persino Amazon Prime, il principale rivale di Netflix in termini di contenuti premium, ha questa funzione sul suo servizio Amazon Prime Video. Quindi, le argomentazioni di Rayburn, sono confermate. Taitz ha lavorato precedentemente con Comcast e Starz Entertainment per implementare una funzione simile anche nei loro sistemi. Il catalogo dei contenuti scaricabili di Comcast è limitato mentre Netflix potrebbe avere un approccio del tutto differente.

L'articolo prosegue subito dopo


Taitz ha spiegato che quanto più aumenta la consapevolezza del consumatore, tanto maggiore sarà la richiesta per questa funzione.

Sanno dei download perchè prima c’erano servizi in streaming, la gente scaricava film e video da iTunes.

La sfida: diritti dei contenuti

Netflix e altri operatori del settore, possono effettivamente fornire senza difficoltà la visione offline, se non fosse per la questione dei diritti di contenuto. Rayburn  spiega:

Netflix sarà limitato dagli studi cinematografici per i titoli disponibili al download quindi dovremo vedere quanto viene offerto dell’inventario di Netflix e quali saranno i dispositivi supportati.

Ha anche aggiunto che tutti gli originali di Netflix saranno disponibili per la visione offline, dato che Netflix possiede i diritti di questi programmi. Una notizia fantastica per i fan di Daredavil, no?

Eccitati o cauti?

Fateci sapere se non vedete l’ora che questa funzione sia messa in atto. O sarà l’ennesimo fallimento?

Leggi anche

ADSL
Tecnologia

Quale ADSL ho e come capirlo

Piccola guida a scoprire l'identità della nostra connessione ADSL. Potrebbe essere stato un forte colpo in testa a procurarvi un'amnesia improvvisa; oppure, semplicemente, siete un po' smemorati; o ancora, perché Leggi tutto
logo
Tecnologia

Tre modi per creare logo online

Avete bisogno di creare un logo per il vostro brand? Siete capitati nel posto giusto. Supponiamo che abbiate intenzione di avviare un'attività che ha bisogno di un marchio distintivo; oppure che abbiate la necessità di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*