I costi della service tax per l’inquilino COMMENTA  

I costi della service tax per l’inquilino COMMENTA  

La service tax è la nuova imposta comunale federale a carico sia del proprietario che dell’inquilino, e sarà destinata dal 2014 a sostituire l’IMU includendo la tassa sui rifiuti e quella per i servizi indivisibili, con un calcolo basato su metrature e rendite catastali.

La somma da pagare per gli inquilini potrebbe essere di circa 1.000 euro, ma il ministro per gli Affari regionali Graziano Delrio ha detto che, per evitare che la situazione diventi grave per gli inquilini, sarà stabilito un tetto massimo riguardante la somma che i comuni potranno prendere da quest’ultimi, non più del 20 percento sul totale della nuova tassa, il resto dovrebbe restare a carico del proprietario.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*