I dati del sistema imprenditoriale cuneese: 72.863 imprese registrate a fine 2012 COMMENTA  

I dati del sistema imprenditoriale cuneese: 72.863 imprese registrate a fine 2012 COMMENTA  

Il 2012 registra una nuova contrazione della base imprenditoriale della provincia di Cuneo. Nel corso dell’anno, infatti, il registro camerale ha censito 3.810 nuove iscrizioni, a fronte delle 4.101 registrate nel 2011. Le cessazioni, valutate al netto delle cancellazioni d’ufficio, si sono attestate a quota 4.504, risultando in incremento rispetto alle 4.206 registrate nell’anno precedente. Il saldo risulta, pertanto, negativo e pari a -694 unità (nel 2011 il saldo era stato pari a -105 unità), dato che porta a 72.863 lo stock di imprese complessivamente registrate a fine dicembre 2012 presso il registro delle imprese della Camera di commercio di Cuneo. Il bilancio tra imprese “nate” e imprese “cessate” si traduce, così, in un tasso di crescita del -0,94%, dato risultato peggiore rispetto a quello riscontrato a livello medio regionale (-0,41%) e in controtendenza in confronto a quello nazionale (+0,31%).

Leggi anche: Nizza. Attacco terroristico. Si teme per gli italiani

“Nel corso del 2012 il tessuto imprenditoriale della provincia di Cuneo ha manifestato segnali di difficoltà. Sembra, infatti, esser venuta meno quella volontà a creare nuove imprese che da sempre contraddistingue lo spirito imprenditoriale della provincia Granda. Ma non si può attendere ancora, poiché ormai il tempo è scaduto. Le imprese da sole non sono in grado di fare miracoli e, pertanto, spetta a noi, insieme a tutto il sistema politico e istituzionale, mettere in atto misure concrete che siano in grado di stimolare la ripresa del nostro futuro economico” commenta Ferruccio Dardanello, presidente della Camera di commercio di Cuneo.

Leggi anche: ISIS festeggia attacco terroristico Nizza

Dall’analisi per classe di natura giuridica si evidenzia un andamento negativo sia per le imprese individuali (che rappresentano i due terzi della base imprenditoriale provinciale), il cui tasso di crescita risulta pari al -1,62%, sia per le società di persone (-0,46%) Risultano, invece, ancora positivi i tassi di crescita delle società di capitale (+2,16%) e delle altre forme giuridiche (+2,28%).

Leggi anche

TANTRA.
News

Tantra: significato e sesso tantrico

Cosa intendiamo con la parola "Tantra"? Che cos'è il sesso tantrico? Scopriamo insieme tutti i segreti del sesso tantrico. La parola "Tantra" ha origine dal sanscrito con il significato di dottrina e tecnica e definisce una disciplina indiana che permette di raggiungere l'estasi. Questa tecnica è utilizzata anche per vivere la sessualità al massimo scoprendo sia i poteri dell'energia femminile che quelli dell'energia maschile. Il mondo tantrico permette di credere nell'amore, trovare la bellezza nelle piccole cose e in generale vivere in modo positivo la propria vita. Possiamo parlare di "Sesso Tantrico" quando attraverso il rilassamento e il piacere di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*