I dati di fatto del gel di aloe vera

Guide

I dati di fatto del gel di aloe vera

La pianta di aloe vera (aloe barbadensis) è originaria dell’India ma questa pianta può anche essere fatta risalire a 6,000 anni fa nell’Antico Egitto. La pianta di aloe vera era anche conosciuta come “la pianta dell’immortalità” nell’Antico Egitto e veniva utilizzata come dono per la sepoltura dei faraoni. Oggi, l’aloe vera viene ancora utilizzata e riconosciuta per le sue proprietà guarenti sotto forma di compresse, gel e come unguento.

Identificazione

Il gel di aloe vera può essere estratto direttamente dalla polpa delle larghe foglie della pianta di aloe vera ma questo particolare gel contiene molta linfa della pianta naturale ed è meno efficace, se comparato al gel di aloe vera che viene utilizzato in molti trattamenti. Il gel di aloe vera che viene utilizzato per trattamenti naturali si trova in profondità all’interno della polpa delle foglie della pianta di aloe vera ed è trasparente, appiccicoso ed ha un gusto acido.

Funzione

Il gel di aloe vera può essere trovato come ingrediente attivo in centinaia di prodotti per la pelle come lozioni idratanti e protezioni solari. Viene utilizzato anche come lenitivo per ustioni lievi, infezioni e per trattare scottature, punture d’insetto e condizioni della pelle come acne, dermatite, ustioni lievi, eczemi, herpes, psoriasi ed eruzioni cutanee.

Il parere dell’esperto

Ricerche scientifiche al Biochemichal Research Laboratory della Morinaga Milk Industry Co. di Kanagawa, in Giappone, hanno dimostrato che 5 fitosteroli contenuti nel gel di aloe vera, conosciuti come lophenol, 24-methyl-lophenol, 24-ethyl-lophenol, cycloartanol e 24-methylene-cycloartanol, hanno tutte proprietà che producono un effetto anti-iperglicemico con il diabete di tipo 2. Questo significa che questi fitosteroli possono ridurre i livelli di glucosio (HbA1c) e può essere efficace nel controllo a lungo termine del diabete di tipo 2.

Estrazione

L’estrazione di gel naturale di aloe vera può essere effettuata facilmente a casa. L’estratto può essere conservato nel congelatore per un anno. Per prima cosa, tagliare una foglia all’angolo, dalla base esterna della pianta di aloe vera. Posizionare la foglia di aloe in un recipiente, lasciando che la linfa esca fuori. Utilizzando un coltello affilato, tagliare le spine ai bordi e rimuovere la pelle. Tirando via la pelle e usando un cucchiaio svuotare la foglia del gel di aloe. Porre il gel in un barattolo chiuso ermeticamente e conservare in frigorifero.

Effetti collaterali e avvertimenti

Persone allergiche all’aglio, alle cipolle e ai tulipani potrebbero essere allergiche al gel di aloe vera. Il gel di aloe vera non può essere utilizzato per la prevenzione delle scottature in radioterapia e l’utilizzo di gel di aloe vera sulle ferite chirurgiche può rallentare il processo di guarigione.

Sinonimi

Alcuni sinonimi della pianta di aloe vera dai quali viene estratto il gel sono aloe absorescens miller, aloe ferox, aloe latex, aloe vulgari, aloe amara, pianta delle scottature, fiele di elefante, pianta di pronto soccorso, gelatina di porro, giglio del deserto, Lu-Hui, pianta medicinale, pianta dei miracoli, pianta dell’immortalità, pianta della vita, aloe socotrina e aloe vera.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...