I dieci cibi da evitare se vuoi dormire bene COMMENTA  

I dieci cibi da evitare se vuoi dormire bene COMMENTA  

dormire-bene-segreti

Un sonno ristoratore è possibile se si presta attenzione a ciò che si mangia a cena. Evitando alcuni cibi prima di mettersi a letto si può allontanare lo spauracchio dell’insonnia e dei risvegli notturni.

Ecco i dieci alimenti che potrebbero mettere a repentaglio il tuo riposo notturno:

 

  • Caffè: è noto che la caffeina contenuta appunto in questa bevanda potrebbe interferire con il sonno, in quanto stimola il sistema nervoso e può provocare acidità allo stomaco.

    E’ sicuramente preferibile prima di andare a letto una tisana rilassante o alla camomilla, oppure un caffè ma decaffeinato;

  • Alcol: bere un bicchiere di vino a cena non rappresenta un problema, ma se si esagera con questo o altre bevande alcoliche/superalcoliche il rischio di influenzare il sonno sarà più alto.

    In effetti dopo aver abusato di alcol il sonno è disturbato e costellato di incubi;

  • Pane: mangiare di sera cibi che contengono carboidrati, come appunto il pane, costringono lo stomaco ad un super lavoro per digerirli.

    L'articolo prosegue subito dopo

    I carboidrati ingeriti a cena si trasformano in grassi poiché l’organismo non ha la possibilità di bruciare le calorie: per questo la digestione potrebbe essere più lenta e difficoltosa e quindi disturba il riposo notturno;
  • Sedano: anche se questo alimento è un efficace anti-cellulite, in realtà non è consigliabile consumarlo a cena, in quanto le sue proprietà diuretiche potrebbero interferire con il sonno durante la notte;
  • Carne rossa: una bistecca al sangue consumata poco prima di dormire potrebbe compromettere le funzioni digestive, costringendo lo stomaco a lavorare anche durante la notte, con il rischio di trascorrere la notte insonne;
  • Gelato: per riposare bene e non accumulare grassi in eccesso è meglio non mangiare gelati;
  • Patatine: sgranocchiare patatine davanti alla tv non è sicuramente una sana abitudine. Il sale contenuto in questo alimento ti porterà spesso ad alzarti per andare in bagno ed inoltre favorirà la formazione di accumuli adiposi;
  • Cibi speziati: consumare a cena alimenti ricchi di spezie non aiuta a conciliare il sonno. Cibi che contengono spezie, aglio e condimenti piccanti potrebbero provocare dolori allo stomaco;
  • Dolci: consumare torte e dolciumi prima di andare a letto può provocare sogni disturbati ed incubi notturni. E’ meglio evitare anche il cioccolato prima di dormire;
  • Bevande gassate: prima di dormire è meglio evitare bevande gassate o energetiche, che riempirebbero il corpo di gas. Il risultato? Dolori addominali e sonno disturbato.

 

 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*