I dieci segnali per capire che una storia d’amore è in crisi

News

I dieci segnali per capire che una storia d’amore è in crisi

come-riconoscere-larrivo-di-una-crisi-di-coppia_5aa51ea453fa4ed789e0f3cda9728ab1

Quando nasce un amore ci si augura che duri per sempre e sia capace di superare indenne gli inevitabili periodi di crisi che ogni coppia deve affrontare. Invece una storia d’amore può finire per vari motivi o più semplicemente quando il sentimento si esaurisce. Ovviamente prima che ciò succeda ci sono delle avvisaglie (il più delle volte sottovalutate) che, se riconosciute in tempo, possono aiutare la coppia a salvare il rapporto e a rimanere insieme se davvero questo è ciò che si desidera. Abbiamo raccolto i dieci segnali più comuni per riconoscere quando una storia d’amore è giunta o sta per giungere al capolinea.

1) Il sesso di coppia ha perso vitalità ed importanza, tanto che ci si sente autorizzati a cercarlo al di fuori della relazione. Il consiglio è parlarne con il partner, cercando di sperimentare insieme nuove situazioni che riaccendano il desiderio assopito;

2) Non vi vedete più spesso, anzi in genere uscite più spesso con gli amici che con il partner oppure addirittura preferite fare tardi in ufficio;

3) Essere troppo diversi, se all’inizio rende la coppia più assortita e quindi dinamica, alla lunga rischia di diventare un boomerang, soprattutto se le cose in comune sono davvero poche;

4) Se pensate che il rapporto di coppia che state vivendo non è destinato a durare, forse è meglio essere chiari con il partner e sciogliere un legame che si basa su presupposti diversi;

5) Il sesso è un collante per la coppia: se le abitudini e preferenze sessuali sono diverse è importante trovare dei compromessi affinchè la relazione sia soddisfacente per entrambi i partner;

6) Se il dialogo scarseggia e l’unico modo per comunicare in coppia è il litigio, meglio pensare ad un distacco che continuare a logorarsi in un rapporto fatto di continui scontri verbali;

7) Se uno dei partner dice all’altro di avere bisogno di più tempo per sé, probabilmente la storia sta arrivando al capolinea.

Meglio prendere in considerazione la possibilità di chiudere la storia piuttosto che continuare in maniera così stentata;

8) Se le coccole cominciano a scarseggiare, come pure il contatto fisico, forse è il caso di fermarsi un attimo e capire seriamente cosa c’è che non va;

9) Se si comincia a ricattare il partner con frasi come “se lo fai di nuovo ti lascio” molto probabilmente si sta cercando un pretesto per liberarsi di lui/lei, quindi è più onesto ammettere che la storia è finita;

10) Se non vi sentite liberi di uscire o fare quello che vi piace e nel contempo non siete sicuri di ciò che il partner fa in vostra assenza, forse qualcosa non va come dovrebbe e quindi dovreste rivedere insieme il rapporto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche