I documenti per un viaggio in Canada COMMENTA  

I documenti per un viaggio in Canada COMMENTA  

Secondo l’Ufficio Canadese per la Cittadinanza e l’Immigrazione (cic.ga.ca) più di 5 milioni di persone ogni anno si recano in Canada per ammirare le molteplici attrazioni che il Paese offre. A seconda del tuo Paese d’origine ci sono alcuni requisiti da avere per entrare in Canada. I cittadini statunitensi non hanno bisogno del visto per viaggiare in Canada ma ai cittadini di molti altri Paesi è richiesto il visto. Se hai bisogno del visto devi metterti in contatto con l’Ambasciata canadese del tuo Paese per presentare una richiesta di visto. Se la tua richiesta avrà buon esito il visto sarà inserito nel passaporto e controllato dall’Ufficio Immigrazione canadese quando tenterai di entrare in Canada.

Leggi anche: India, viaggio tra contrasti e spiritualità


Cittadini dei Paesi che necessitano del visto per entrare in Canada.
Secondo il cic.ga.ca. alcuni dei Paesi e territori che richiedono il visto per entrare in Canada sono: Albania, Angola, Argentina, Bahrein, Belize, Brasile, Bulgaria, Ciad, Cile, Repubblica Dominicana, Russia e Thailandia. Per l’elenco completo dei Paesi che necessitano del visto per visitare il Canada, vai sul sito dell’Ufficio Canadese per la Cittadinanza e l’Immigrazione (cic.ga.ca). Se vivi in uno di questi Paesi che richiedono un visto, devi completare un modulo di richiesta e inviare i documenti richiesti dal Governo Canadese.

Leggi anche: Roma.Rifugiati somali, notte in strada


Paesi dispensati dall’ottenere un visto d’ingresso
Oltre ai molti Paesi che richiedono il visto per visitare il Canada, ce ne sono altri che ne sono esenti. A Paesi come gli Stati Uniti, Antigua, Barbuda, Australia, Bahamas, Barbados, Francia, Grecia, Italia e St. Vincent non è richiesto il visto per visitare il Canada. Secondo l’Ufficio Canadese per i servizi consolari e di ambasciata degli USA si raccomanda vivamente di portare il passaporto quando si attraversa la frontiera tra Stati Uniti e Canada. Quest’Ufficio stabilisce anche che gli stranieri residenti negli Stati Uniti devono presentare la loro “carta verde” quando entrano in Canada. Se entri negli Stati Uniti dal Canada ti verrà richiesto il passaporto, sia esso statunitense o canadese.


Ottenere il visto per visitare il Canada
Prima di iniziare il procedimento per ottenere il visto, scopri se ne hai bisogno per entrare nel Paese. Dopo aver scoperto il tuo status, scarica il modulo per il visto di residenza temporanea dal sito dell’Ufficio Canadese per la Cittadinanza e l’Immigrazione. Mentre compili il modulo per il visto temporaneo, dovrai allegare alcuni documenti come ad esempio un documento di viaggio (cioè il passaporto), due foto formato tessera, tue e di ogni altro membro della famiglia che deve visitare il Canada, e la tassa di domanda. Per essere sicuro di aver allegato tutti i documenti necessari, è meglio contattare l’Ufficio canadese per il Visto nel tuo Paese oppure visitare il sito dell’Ufficio Canadese per la Cittadinanza e l’Immigrazione prima di spedire la domanda. Secondo il cic.ga.ca. la tassa di domanda costa 75 dollari per un visto singolo, 150 dollari per un visto multi-ingressi, e 400 dollari per un visto familiare. Dopo aver spedito la domanda di visto, occorrerà più o meno un mese perché sia esaminato. Se la domanda viene accettata, ti saranno spediti i documenti originali e il visto canadese per posta. Se la domanda verrà respinta ti saranno spediti i documenti originali e il motivo del rifiuto del visto.

L'articolo prosegue subito dopo


Volare in Canada
Per entrare in Canada agli adulti è richiesto un documento di viaggio valido, come ad esempio un passaporto, indipendentemente dal Paese d’origine. Se viaggi con qualcuno che ha meno di 16 anni, questi deve avere un documento di identità valido, come un certificato di nascita. Se viaggi con un bimbo che non è tuo figlio, devi portare con te una lettera, autenticata da un notaio, firmata da un genitore o dal tutore del bimbo che autorizza il viaggio il Canada.

Viaggiare in auto in Canada
Per anni, non c’è stato bisogno di mostrare il passaporto per un viaggio in Canada via terra; tutto ciò di cui avevi bisogno erano una patente e un certificato di nascita. Ma adesso chiunque viaggi dagli Stati Uniti al Canada via terra deve mostrare il passaporto.

Documenti per studenti e lavoratori.
La documentazione richiesta per visitare il Canada come studente o come lavoratore temporaneo è la stessa di quella di un turista, ma agli studenti e ai lavoratori è richiesto di mostrare dei documenti aggiuntivi, come ad esempio un permesso di lavoro. Inoltre, se hai in programma di vivere in Canada per più di sei mesi, ti sarà richiesto di mostrare un Visto Temporaneo, che deve essere emesso prima che tenti di entrare in Canada.

Restrizioni doganali
Ci sono delle restrizioni sul tipo e sulla quantità di oggetti che puoi portare in Canada, e gli articoli che vuoi far entrare possono aver bisogno di documentazione. Per esempio, il Canada ha delle rigide leggi sulle armi, e ti sarà permesso di far entrare solo le armi per le quali hai un permesso per uso sportivo o ricreativo. Ogni altra arma senza prove ufficiali di questo uso sarà proibita.

Leggi anche

christmas-pudding
Guide

Come fare Christmas pudding: ricetta originale

In Inghilterra il Christmas pudding è un dolce tipico molto comune. Ecco la ricetta originale per realizzarne uno come la tradizione vuole. Gli Inglesi hanno l’abitudine di servire a tavola durante le festività natalizie un tipico dolce chiamato “Christmas pudding”, l’equivalente del nostro panettone, pandoro o torrone. Si tratta di una ricetta abbastanza semplice da realizzare, ma bisogna avere l’accortezza di lasciare la miscela di ingredienti in “riposo” per una notte, per dare la possibilità alla birra di amalgamarsi bene. Letteralmente “pudding” significa prugna, ma non vi è traccia di tale ingrediente nella ricetta tradizionale. Forse il termine “plum” si Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*