I documenti per un viaggio in India COMMENTA  

I documenti per un viaggio in India COMMENTA  

L’India impone agli stranieri di possedere un visto per ammetterli come ospiti nel loro paese. Un visto indiano è uno dei documenti essenziali che permette al titolare di viaggiare per il paese per un tempo limitato. Ottenerne uno è semplice, basta compilare una domanda, fornire i documenti necessari e pagare le tasse applicabili per ricevere un visto indiano in tempo per il viaggio.

Istruzioni:

  1. Compilate una domanda di visto online sul sito Indian Visa. Stampate e firmate il documento poi presentatelo con il resto dei vostri documenti di viaggio.
  2. Fornite un passaporto con due pagine di visto vuote e almeno sei mesi di validità dalla data della domanda.

  3. Preparatevi a presentare due foto formato tessera identiche su uno sfondo chiaro. Devono essere fatte senza occhiali e con niente sulla testa. 
  4. Presentate una fotocopia della patente di guida o di una bolletta come prova di indirizzo.

    L’indirizzo indicato sul documento deve corrispondere a quella sulla domanda di visto.

  5. Individuate l’ambasciata indiana o il consolato più vicino a voi. Alcuni richiedono che si presentino tutti i documenti di persona mentre altri danno la possibilità di spedirli per posta.

    L'articolo prosegue subito dopo

    In entrambi i casi, la stessa domanda di visto e i documenti di viaggio verranno trattenuti per 3-5 giorni lavorativi, il costo del visto varia a seconda della valuta locale.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*