I fumatori affetti da cancro trovano la malattia più dolorosa COMMENTA  

I fumatori affetti da cancro trovano la malattia più dolorosa COMMENTA  

Il fumo è da tempo considerato come una delle principali cause di tumori.

Ora uno studio ha scoperto che le persone che continuano a fumare sigarette dopo essere stato diagnosticato con la malattia provano più dolore.

I ricercatori del Texas A & M University hannointervistato 224 pazienti con una serie di diagnosi di cancro.

Il dolore causato dal tumore è sulle ossa, nervi o altri organi del corpo.

Può anche essere connesso al trattamento del cancro. I farmaci chemioterapici possono causare intorpidimento e formicolio alle mani e ai piedi, mentre la radioterapia può causare arrossamento della pelle e irritazione.

Il ricercatore Dr Joseph Ditre, ha dichiarato: ‘Abbiamo ipotizzato che, tra i pazienti con diagnosi di cancro diverse, i fumatori hanno maggior dolore.’

I pazienti sono stati invitati a votare la loro gravità percepita del dolore fisico da ‘nessuno’ a ‘molto grave’ e e il grado in cui il dolore interferisce con la loro routine quotidiana.

L'articolo prosegue subito dopo

I fumatori attuali hanno più dolore rispetto a coloro che non hannomai fumato.

Il Dr Bastian Loria, alla Duke University ha detto: ‘La forza principale di questo studio sono i diversi tipi di cancro e stadi della malattia.
‘Anche se sono necessarie ulteriori ricerche per comprendere i meccanismi che riguardano il dolore, i medici dovrebbero promuovere aggressivamente la cessazione del fumo tra i pazienti di cancro.

‘I risultati preliminari suggeriscono che la cessazione del fumo migliora la risposta complessiva del trattamento e la qualità della vita.’

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*