I limiti di velocità in Portogallo COMMENTA  

I limiti di velocità in Portogallo COMMENTA  

Il Portogallo negli ultimi anni ha avviato un programma di ammodernamento e di conservazione della rete stradale.

Sono stati rinnovati e sistemati strade, ponti, tangenziali e autostrade: se qualche anno fa guidare in Portogallo era una vera e propria avventura, oggi i turisti che scelgono di spostarsi in auto rimarranno piacevolmente sorpresi.


A: sono le autostrade e si intersecano con le E.
Limite velocità: 120 km/h.

IP e IC: sono le strade principali.
Limite velocità: 100 km/h

N: strade statali
Limite velocità: 50 km/h

M: strade municipali
Limite velocità: 50 km/h

La polizia è molto presente sulle strade ed è rigida nel far rispettare le regole di circolazione e soprattutto i limiti di velocità: vi consigliamo di non correre sulle strade per evitare multe molto salate e spesso anche il sequestro del veicolo.

Le strade su cui occorre prestare maggior attenzione sono le IP4 e IP5, considerate le vie più pericolose del Portogallo: qui infatti è rimasta una brutta segnaletica e molti tratti sono privi di guard rail.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*