I mari più belli dell’Italia COMMENTA  

I mari più belli dell’Italia COMMENTA  

Circondata da acqua da tutte le parti, l’Italia ha un litorale unico e paesaggi marini suggestivi. L’Italia partecipa al programma Bandiera Blu, così i viaggiatori in grado di identificare facilmente le spiagge che sono sicure per la balneazione dalla distinta bandiera blu.

Leggi anche: Offerta: Viviparchi: i parchi più belli per bimbi! Guida e film


Le spiagge italiane sono più affollate nei mesi di luglio e agosto, quando gli italiani si uniscono alla folla di turisti stranieri per andare in spiaggia per sfuggire al caldo.

Leggi anche: Offerta: Viviparchi: bambini gratis o sconti nei parchi più belli

Costiera Amalfitana
La vista è mozzafiato, con scogliere frastagliate e fiori che sbocciano, ma il modo migliore per vivere la costa è quello di visitare uno dei suoi borghi marinari.

Il tratto più trafficato delle curve di costa è tra i villaggi di Amalfi e Positano. L’erosione ha distrutto gran parte delle aree di spiaggia in questa regione lasciando piccole spiagge private in alberghi e stabilimenti balneari. L’albergo più bello in Costiera è il costoso Hotel Santa Caterina.

L'articolo prosegue subito dopo


Positano è stato un rifugio fin dai tempi della nobiltà romana e anche gli antichi greci. Ci sono 2 spiagge pubbliche – la spiaggia di Fornillo e il principale centro spiaggia di Spiaggia Grande. L’elegante Hotel Il San Pietro di Positano è il massimo del lusso con una baia spiaggia privata per prendere il sole e nuotare.

Capri
Situata al largo della penisola di Sorrento, nel sud Italia, Capri è un’ isola montagnosa. Mentre molti degli alberghi dell’isola vantano una splendida vista sul mare cristallino, il JK Capri Palace è l’unico con accesso diretto alla spiaggia. La migliore spiaggia sul lato nord è l’ampia distesa del Bagni di Tiberio, mentre il lato sud dell ‘isola ha Marina di Mulo. La maggior parte delle spiagge sono supportate da beach club che forniscono accesso alla spiaggia, così come le strutture, gli asciugamani e sedie con una tassa nominale. R

Riviera Italiana
I visitatori affollano la Riviera Italiana per grandi escursioni e giornate di sole in spiaggia. Al centro di tutto ci sono le Cinque Terre, cinque piccoli borghi incastonati nelle scogliere. Monterosso è la località turistica con alberghi di fascino, spiagge affollate e un sacco di ristoranti per turisti affamati. La spiaggia qui è aperta al pubblico e gratuita, anche se ci sono molti punti dove si può pagare per un ombrellone.

Toscana
La Toscana è conosciuta per le sue dolci colline, ottimo vino e cultura classica italiana. Ma la Toscana è anche una scena di spiaggia con sabbia bianca e coste pittoresche. In Toscana occidentale, Maremma ha una cultura del cowboy in forte espansione, così come quasi 100 chilometri di costa con acqua cristallina. Castiglione della Pescaia è una città di mare a prezzi accessibili con un sacco di sport acquatici come la vela e il windsurf.

Sicilia
Se si vuole visitare la capitale di Palermo, le spiagge di Mondello Lido si trovano a pochi chilometri di distanza. Questo tratto di spiaggia è fiancheggiata da alberghi e ristoranti e bar. Sulla costa orientale della Sicilia, i visitatori di Taormina possono facilmente raggiungono le migliori spiagge di Lido Mazzarò.

Sardegna
Gli amanti della tintarella e yacht competono con la bellezza naturale delle spiagge della Costa Smeralda a. Costa nord-orientale della Sardegna, con le sue splendide acque azzurre e grotte ancora blu.

Isole Tremiti
Le Isole Tremiti, spesso chiamato le perle del mare Adriatico, sono una serie di isole tra cui San Domino, San Nicola e Caprara. San Domino è la più grande e più sviluppata ed è conosciuta come la “Perla Verde” per la sua vegetazione selvaggia tra cui pini, fiori d’arancio, mirto e alberi di fico. Queste foreste verdi incontrano il mare con frastagliate scogliere calcaree e di roccia e spiagge di sabbia. L’isola è raggiungibile in aliscafo da varie città costiere tra Termoli e Pescara.

Leggi anche

Guide

Come fare neve finta per vetrine

Natale 2016: neve finta per vetrine negozi e centro commerciali, ecco come ricreare il magico paesaggio innevato natalizio E’ tempo di fare gli acquisti di Natale, tra pochi giorni (-22 giorni) si festeggia il candido e Bianco Natale 2016 e, in questi giorni, siamo alle prese con gli acquisti dei regali e dei doni che vogliamo affettuosamente donare ad una persona cara, un familiare o un conoscente per augurare buone festività. Andando in giro, in questi giorni, possiamo ammirare le bellissime vetrine dei negozi della città e dei centri commerciali tutti perfettamente agghindati e decorati con gli addobbi, luci, decorazioni Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*