I massaggi : si comincia dall’addome

Infanzia

I massaggi : si comincia dall’addome

Di solito si comincia il massaggio dall’addome, in quanto è il centro delle emozioni. Pi si passa a torace, braccia e mani, gambe, schiena, centro di tutti i nervi che stimolati, fanno funzionare meglio gli organi. Infine si tocca lievemente la testa: favorisce la concentrazione, la memoria e il rilassamento ed è ideale se il piccolo è un po’ nervoso. Il massaggio dovrebbe durare 15 minuti al giorno, alla stessa ora, possibilmente prima della nanna. Cantare o metter un sottofondo musicale aiuta il piccolo a rilassarsi . e’ bene anche dopo il massaggio, fargli il bagnetto perché l’acqua prolunga l’effetto rilassante del massaggio e toglie l’olio residuo non assorbito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche