I messicani preparano la torta “Rosca” lunga quasi 1 miglio

Attualità

I messicani preparano la torta “Rosca” lunga quasi 1 miglio

I panettieri messicani hanno preparato la classica torta a forma di anello tipica delle festività, solo che invece di 2 piedi e giù di lì, pesa circa 10 tonnellae ed è tesa a forma di cerchio di quasi un miglio sulla piazza principale di Città del Messico.

Il vice presidente dell’Associazione dei panettieri nazionali Antonio Arias dice che la torta Rosca de Reyes è stata stimata per essere divisa in 200.000 pezzi.

I panettieri hanno usato più di 5 tonnellate di farina, 3 di burro e 38.600 uova per fare la torta.

Il pane dolce si mangia come da tradizione il 6 gennaio, il giorno dei tre re, che segna la fine delle vacanze natalizie in Messico.

La torta che è lunga 11 chilometri 1/2 è stata decorata con frutta secca e all’interno vi sono figure plastiche non mangiabili del Bambino Gesù.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche