I migliori film del cinema muto

Guide

I migliori film del cinema muto

Il periodo del cinema muto fu molto importante. Il cinema si stava ancora affermando come una valida fonte di intrattenimento e molte persone stavano sperimentando quel formato per vedere cosa poteva o non poteva essere realizzato. Nonostante il cinema fosse all’inizio, molti grandi film girati in questo periodo sono tuttora molto considerati, tanto da influenzare anche il cinema moderno.

Un attore che è stato in grado di farsi un nome, producendo alcuni film tra i più importanti di questa epoca, è Charlie Chaplin. Considerato un pioniere del suo tempo, Chaplin ha creato un personaggio che, ancora oggi, è riconoscibile e divertente. Il primo film diretto da Chaplin è “La febbre dell’oro”. Questo film mostra il suo personaggio, il vagabondo, e da molti è considerato come il suo miglior film. Nel film il personaggio di Charlie Chaplin cerca di trovare l’oro, ma la vera star è il personaggio del vagabondo. Charlie Chaplin si è occupato interamente di questo film, facendo lo sceneggiatore, il regista ed il protagonista.

Il personaggio da lui realizzato è un ottimo punto di partenza per scoprire l’epoca del cinema muto.

Un altro film importante di quest’epoca è “Viaggio sulla Luna” (“Le voyage dans la lune”). Il film è andato oltre i confini di ciò che era possibile in quel periodo. Dotato di molti ed incredibili effetti speciali e trucchi, il film ancora adesso ispira timore. Il film parla di un gruppo di astronauti che tenta di volare con una navicella spaziale sulla Luna. Questa semplice premessa porta ad alcune scene stravaganti e ad effetti impressionÈanti. Il regista Georges Méliès utilizza tecniche come la stop-motion e la scena sfumata, tecniche viste raramente all’inizio del cinema. Viaggio sulla Luna è una fantastica avventura dall’inizio alla fine.

Infine, quando si guardano film dell’epoca del muto, è necessario vedere “Nascita di una nazione”. Il film racconta alcuni eventi significativi della storia americana, come la guerra civile, ed è uno dei film più lunghi dell’epoca del muto con i suoi 190 minuti.

Questo è il film più difficile per il pubblico moderno, sia per la durata che per alcune sfumature razziste, tuttavia è significativo per diverse ragioni. Nascita di una nazione ha sperimentato diverse tecniche cinematografiche, come l’inquadratura a campo lungo e la fotografia notturna. È stato il film che ha ottenuto il maggior incasso di tutti i tempi, fino a quando è stato superato da “Via col vento”.

Il periodo del cinema muto è stato molto significativo e non dovrebbe essere dimenticato. Ancora adesso molti produttori guardano questi film come fonte d’ispirazione. I film elencati in questo articolo sono un ottimo punto di partenza, l’inizio di ciò che quel periodo ha offerto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*