I migliori itinerari in Camper COMMENTA  

I migliori itinerari in Camper COMMENTA  

Alto Adige
Direzione Brennero per arrivare in Alto Adige, ovvero il paradiso del turismo en plen air, con le sue aree di sosta, i camping attrezzati, i paesi ospitali, abituati a questo tipo di turismo.

Andare verso la Val Venosta, dove i paesi snocciolano itinerari comodi e paesaggi bucolici. Si arriva a Malles. A sinistra la Svizzera con i Grigioni, la cultura ladina, l’abitato di Glorenza. A destra l’Austria con il lago di Curon e il campanile sommerso, il Passo Resia.


Appennino
Lasciando alle spalle Roma, puntando prima verso l’Aquila e poi diritti a sud per 200 km fino a raggiungere la Lucania, attraversano il misterioso Sannio e la verde Irpinia.


Finisterre
Arrivate in Bretagna con il vostro camper, da questa primavera raggiungibile in aereo da Firenze con Volotea, puntate diritto verso la costa e poi scegliete nord o sud, tenendo sempre come compagno l’Oceano.

L'articolo prosegue subito dopo

Questa terra protesa verso l’Inghilterra è la Finisterre. Fari, paesi, territori pianeggianti e improvvise colline, uno degli itinerari privilegiati da chi ama i viaggi in camper.

Islanda
Andare in Islanda in camper è la scelta migliore per visitare uno dei posti più belli al mondo e risparmiare.
Si parte da Reykjavík. Sulla vostra strada troverete il fiordo di Hvalfjordur, il Parco Nazionale dello Snaefellsjokull, le città di Hvolsvollur, Hella, Hveragerdi e altre meraviglie.

Bulgaria
Dalle chiese ortodosse delle montagne, alla valle delle Rose, che definire di bellezza indescrivibile è il minimo, fino alla controversa Sofia e alle coste. Gli itinerari per i viaggi in camper in Bulgaria sono facili, comodi, abbastanza sicuri con un po’ di prudenza e soprattutto ben segnalati.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*