I migliori mercati di Inghilterra

Europa

I migliori mercati di Inghilterra


Poche istituzioni hanno mostrato il cambiamento delle attitudini riguardo il cibo come i mercati in Inghilterra. Un tempo i mercati erano solo una vetrina per i fattori, mentre oggi si sono espansi e sempre più persone si rivolgono ai mercati per la spesa. Dal 1990 a oggi è cresciuto il numero dei mercati nelle grandi aree, nei certri urbani, ecc.


Il mercato di Borough, Londra:
si trova tra le arcate della stazione del London Bridge ed è frequentato dai locali, dai turisti e dai colleghi d’ufficio. E’ presente da 255 anni. La sua trasformazione è iniziata nel 1990 e si è traformato in un luogo di pellegrinaggio per gastronomi. Offre grandi quantità di cibo inglese e internazionale, come carne, pesce fresco, frutta, verdura, formaggi, vino, e così via…

Il mercato di Winchester, Hampshire:
è il più grande mercato di Inghilterra. Si trova all’ombra della Cattedrale di Winchester e ha luogo la seconda e ultima settimana di ogni mese tra giugno e ottobre. E’ presente dal 2010 e offre degustazioni gastronomiche.

Il mercato di Leeds Kirkgate, Yorkshire:
a circa 200 km da Londra, è uno dei più grandi mercati coperti. Include ogni tipo di prodotto, dai gioielli ai mobili al cibo. Vende sia prodotti locali che internazionali. Se ami la carne, i macellai di Kirkgate sono considerati i migliori.

Il mercato di Orton, Cumbria:
si trova a nord ovest dell’Inghilterra e ha luogo il secondo sabato di ogni mese. Tutto il cibo è concentrato in questo villaggio: dalla salsiccia all’agnello alla torta alla menta. I commercianti crescono producendo i loro prodotti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...