I migliori musei da visitare nel centro di Londra - Notizie.it

I migliori musei da visitare nel centro di Londra

Guide

I migliori musei da visitare nel centro di Londra

Londra è la patria di un gran numero di attrazioni turistiche, tra cui numerosi musei e gallerie d’arte. Può essere difficile sccegliere cosa vedere a Londra, soprattutto se siete lì solo per una breve vacanza. Tuttavia, esistono quattro museei nel centro di Londra che ogni visitatore dovrebbe vedere, e che hanno tutti il vantaggio di avere l’entrata gratis.

British Museum (stazioni metropolitana più vicine: Tottenham Court Road, Holborn)

Il British Museum contiene un numero enorme di antichità provenienti da tutto il mondo. Oltre ad antichi reperti inglesi come il tesoro sepolto di Sutton Hoo, il museo contiene collezioni impressionanti dall’ Antico Egitto, dalla Grecia, da Roma, da Babilonia, e di altre culture. Ospita polemicamente i marmi del Partenone, di cui il governo greco chiede la restituzione, insieme ad una serie incredibile di statuaria antica, tra cui figure monumentali egizie ed assire. Il British Museum ospita eccellenti mostre temporanee che, a differenza del museo, sono a pagamento.

Museo di Storia Naturale (stazione metropolitana più vicina: South Kensington)

L’edificio stesso merita di essere visto, un tempio vittoriano dedicato alla scienza, decorato con dinosauri intagliati ed altri animali.

All’interno, il museo è un mix di mostre vecchio stile (animali di peluche, per esempio) e cose più recenti, come il simulatore di terremoti nelle gallerie della Terra. Le collezioni di fossili e dinosauri sono le attrazioni principali, soprattutto per i bambini (il museo è stato fondato da Richard Owen, che ha coniato il termine ‘dinosauri’). Poiché il museo è molto visitato durante il week-end, si consiglia, se possibile, di visitarlo durante la settimana.

Victoria and Albert Museum (stazione metropolitana più vicina: South Kensington)

Il ‘V & A’ è il più grande museo del Regno Unito di design, arte, ceramica e moda. Dalle statue barocche di moda negli anni ’60, dai vecchi strumenti musicali alle ceramiche dell’Estremo Oriente, la collezione del museo è talmente eclettica da permettere a tutti di trovare qualcosa che li affascini e li delizi. Ci sono molte luci, ma la sala dei calchi in gesso, che contiene riproduzioni a grandezza naturale di opere che vanno dal David di Michelangelo alla Colonna Traiana, è impressionante nel suo splendore vittoriano.

Come il British Museum, il V & A ospita mostre temporanee che vale la pena vedere, anche se possono essere care.

Imperial War Museum (stazione metropolitana più vicina: Lambeth North)

Piuttosto cupo rispetto agli altri musei nazionali, questo celebra e commemora le guerre del Regno Unito a partire dal 1914. Le collezioni di armamenti e uniformi militari, vecchi poster di propaganda in tempo di guerraed altri oggetti del periodo della guerra, impreziositi da registrazioni vocali e video, rendono questo museo il migliore per gli appassionati di storia. Ci sono anche delle buone mostre per i bambini. La vasta collezione d’ arte della guerra e l’ottima esposizione dell’Olocausto forniscono un lucido richiamo agli orrori della guerra.

Se la natura, la storia, l’arte o il design non sono tra i vostri argomenti preferiti, ci sono molte altre opzioni a Londra. Ma questi musei – quattro dei più popolari del Regno Unito – dovrebbero avere qualcosa che soddisfi la maggior parte dei visitatori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*