I minatori della Carbosulcis tornano in superficie: sospesa l’occupazione dei pozzi di Nuraxi Figus

Economia

I minatori della Carbosulcis tornano in superficie: sospesa l’occupazione dei pozzi di Nuraxi Figus

Cagliari – In seguito a un’assemblea durata diverse ore, i minatori della Carbosulcis hanno deciso di spospendere l’occupazione dei pozzi di Nuraxi Figus a quasi 400 metri di profondità e tornare in superficie. É stato colto come un segnale positivo la notizia che la minierà non chiuderà a fine anno. Come detto si tratta di una sospensione della protesta. I minatori restano vigili e la lotta non si ferma. Minatori e sindacati domani voleranno a roma per presidiare il vertice al Mise in programma mercoledì

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche