I monarchi più longevi della storia

Guide

I monarchi più longevi della storia

Nel corso dei secoli innumerevoli sovrani hanno regnato su innumerevoli imperi, regni, principati, e altre unità politiche di varie dimensioni. I nomi di molti di questi monarchi sono stati persi nella storia. Molti sono poco conosciuti, e le date dei loro regni non sono sempre ben documentate. Ma, i nomi e le date dei regni di molti sono stati registrati. Diversi monarchi storici e moderni hanno governato per eccezionali lunghi periodi di tempo. Alcuni dei quali li riporto elencati qui di seguito:

Pepi II dell’Antico Egitto

Il Guinness Book of World Records elenca l’antico faraone Pepi II Neferkare, egiziano (nato il 2284 a.c e morto nel 2184 a.c, regnante dal 2278-2184 a.c). Pepi salì al trono all’età di sei anni dopo la morte di Merenre Nemtyemsaf I. Egli governò fino alla sua morte, avvenuta all’età di 100 anni, rimase quindi in carica per 94 anni.

Alcuni studiosi, però, sostengono che il regno effettivo di Pepi sia stato molto più breve di quanto attestino i presunti 94 anni.

Sobhuza II dello Swaziland

Mentre la lunghezza del regno di Pepi II non può essere verificata, quella del re dello Swaziland Sobhuza II può esserlo. Sobhuza II è stato il più longevo monarca regnante moderno al mondo, e il più longevo monarca regnante di ogni tempo con un regno la cui datazione è ben documentata e verificabile. Sobhuza è nato il 22 luglio 1899, in Swaziland, che era allora un protettorato britannico. Suo padre, Ngwane V, era il capo supremo dello Swaziland. Ngwane morì nel dicembre, pochi mesi dopo la nascita del figlio Sobhuza. Dopo la morte del padre, Sobhuza II fu incoronato capo supremo dello Swaziland, il 10 dicembre 1899. Aveva solo pochi mesi al momento. Sobhuza II rimase il capo supremo fino a quando lo Swaziland vinse la sua indipendenza dal Regno Unito nel 1968.

A quel punto a Sobhuza II era stato dato il titolo di re. Egli governò fino alla sua morte nel 1982. Il suo regno totale superò gli 82 anni.

Taejo di Koguryŏ

Taejo era un re che governava il regno della corea del nord di Koguryŏ. Egli si dice che abbia regnato per 93 anni, e che quindi sarebbe per diritto lui il secondo più longevo monarca regnante di tutti i tempi. Si è detto aver vissuto dal 47-165 d.c, e che regnò dal 53. Ma le date attribuite al suo regno non sono verificabili e molti non attestano essere affidabile.

I più longevi monarchi viventi:

Rama IX (Bhumibol Adulyadej) della Thailandia è l’attuale monarca più longevo al mondo. Egli è salito al trono nel 1946, ed è ancora oggi il re della Thailandia.

La regina Elisabetta II del Regno Unito è al trono dal 1952, e rimane al potere ancora oggi. Finora ha regnato per 61 anni.

La lunghezza del suo regno si sta avvicinando a quello della regina Vittoria, il più longevo monarca regnante britannico di tutti i tempi. La regina Vittoria governò l’impero britannico per 63 anni, dal 1819 fino al 1901.

Altri notevoli longevi monarchi regnanti:

Il gran numero di piccoli principati e regni dell’ Europa centrale, la Germania, il Sacro Romano Impero, e il subcontinente indiano hanno contribuito con un gran numero di monarchi registrati al mondo. Non sorprende quindi che ci siano stati diversi, piuttosto oscuri, ma longevi sovrani regnanti in questi stati. Un esempio è Bernard VII, il Signore del piccolo principato tedesco di Lippe. Governò per 81 anni, dal XV secolo fino agli inizi del XVI secolo, dando il suo regno come secondo verificabile dopo Sobhuza II.

Tra le più grandi d’Europa degli stati nazionali, della Francia del “Re Sole”, Luigi XIV, ebbe il regno più lungo, a 72 anni. Louis salì al trono prima di entrare nella sua adolescenza.

Quando raggiunse la maggiore età, prese in carica il funzionamento del paese. Luigi XIV, è ricordato per aver abbellito il Palazzo di Versailles, e come patito delle arti. Era il prototipo assolutista del ‘monarca illuminato’ del XVIII secolo.

Sommario:

L’antico faraone egizio, Pepi II, è considerato da molti essere stato il più longevo monarca regnante di tutti i tempi. Si è creduto aver governato per 94 anni nel III millennio a.c Mentre il titolo certo come più lungo regno, con indiscutibile documentazione, è di Sobhuza II dello Swaziland con 82 nni, che regnò dal 1899 fino alla sua morte nel 1982.

(nella foto ritratto di Sobhuza II, re dello Swaziland e secondo più longevo regnante di tutti i tempi)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*