I nonni sono fondamentali nella vita, ecco perché

Attualità

I nonni sono fondamentali nella vita, ecco perché

nonni-e-nipoti07

Chi ha la fortuna di avere ancora i nonni, dovrebbe fermarsi un attimo e ricordarsi ogni giorno di loro. Sono figure fondamentali che ci accompagnano nella vita, ma di cui purtroppo spesso ci rendiamo conto quando non ci sono più. Ecco i motivi per cui dovremmo ricordarci sempre, in ogni momento, dei nonni.

1) Sono depositari del passato della nostra famiglia, e come tali mantengono in vita l’identità delle generazioni che si susseguono nel tempo;

2) Rappresentano le nostre radici: i nonni sono la prova tangibile delle nostre origini e del patrimonio umano che portiamo sempre con noi;

3) Sono una miniera di saggezza e consigli preziosi: la saggezza dei nonni è una ricchezza cui dovremmo attingere quotidianamente, in qualsiasi situazione della vita quotidiana. Hanno sempre tanti consigli utili da darci, che nel tempo si rivelano i più azzeccati;

4) Hanno contribuito ai nostri successi: se siamo quello che siamo oggi un po’ lo dobbiamo anche ai nostri nonni e ai sacrifici che hanno dovuto affrontare nella loro vita;

5) Hanno sempre tante storie da raccontare: quando si parla con i nonni ci sono sempre aneddoti e storie che a volte sembrano proprio dei romanzi da ascoltare;

6) Sanno viziare i nipoti: in genere i nonni tendono ad accontentare sempre i nipoti, sono la versione “buona” e accondiscendente dei genitori;

7) Sono capaci di ascoltare: se abbiamo un problema da affrontare e che ci sembra insormontabile, parlando con i nonni riusciamo a ridimensionarlo e a trovare una soluzione.

A differenza di altre persone, i nonni sanno ascoltare e mantenere i segreti;

8) Sono pronti a darci una mano: i nonni sono sempre i primi ad aiutarci quando siamo in difficoltà o quando abbiamo contrasti con i genitori;

9) Ci conoscono in profondità: i nonni sanno qual è la nostra vera natura e il nostro carattere, per questo serve stare più tempo con loro, per riscoprire la naturalezza e la spontaneità dei tempi passati;

10) Hanno condiviso la nostra infanzia: insieme ai genitori, i nonni ci hanno visto muovere i primi passi e pronunciare le prime parole. Per questo c’è un profondo legame che neanche il tempo e la distanza può cancellare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche