I numeri di Vinitaly 2012 COMMENTA  

I numeri di Vinitaly 2012 COMMENTA  

Archiviata l’edizione 2012 di Vinitaly, la prima della durata di quattro giorni a partire dalla domenica, per gli organizzatori è il momento dei bilanci; veramente ricche di visitatori, le prime tre giornate hanno registrato un picco il lunedì, nella giornata dedicata come di consueto ai Sommelier, ma non sono comunque mancati i semplici appassionati, mentre il mercoledì si è rivelato tranquillo e sicuramente più adatto agli incontri con gli operatori.
Secondo quanto dichiarato dall’organizzazione, i numeri del 2012 contano 140.000 visitatori totali, 16.000 in meno del 2011 ma, contando che c’era un giorno in meno, con una media giornaliera superiore di quasi 4.000 visitatori a giornata; fra questi un massiccio 35% sarebbe proveniente da120 paesi esteri, soprattutto cinesi, francesi, russi, americani e del Nord Europa.

Ottima inoltre la copertura mediatica: 45 paesi presenti con oltre 2.500 giornalisti sul posto.

 
Confermata per l’anno prossimo la durata di 4 giorni, sempre a Verona dal 7 al 10 aprile 2013.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*