I nuovi calcoli delle pensioni

Economia

I nuovi calcoli delle pensioni

nullA decorrere dal 1° gennaio 2012 tutti i trattamenti pensionistici vengono liquidati con il sistema di calcolo contributivo in pro rata. Questo significa che per i contributi accreditati fino al 31 dicembre 2011 la quota di pensione sarà determinata con il calcolo retributivo mentre per i contributi riferiti dal 1° gennaio 2012 in poi verrà liquidata una separata quota di pensione con il sistema contributivo (meno favorevole) rispetto al calcolo retributivo.

Non vale, quindi, più la disposizione che prevedeva il sistema di calcolo completamente retributivo a favore di chi possedeva almeno 18 anni di contribuzione entro il 31 dicembre 1995. Si potrà verificare, però, che chi possiede solo contributi anteriore al 1° gennaio 2012 per cessazione dell’attività lavorativa avrà la pensione liquidata tutta con il calcolo retributivo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...