I parchi divertimento più pericolosi al mondo COMMENTA  

I parchi divertimento più pericolosi al mondo COMMENTA  

Siccome molti cercano l’adrenalina nei parchi divertimento, il dibattito sulla sicurezza di alcune attrazioni tiene ancora banco. Man mano che la tecnologia avanza, gli ingenieri creano attrazioni sempre più veloci e pericolose, più complicate che sono di volta in volta sempre meno sicure rispetto ad altre.

Leggi anche: Siena, Italia: una città medioevale colma di attività


Le montagne russe sono causa del quasi 25% delle morti nei parchi di divertimento, secondo il sito Insurance.com.

La ruota originale costruita nel 1893 dalla Fiera Monidale di Chicago spaventò moltissimo, in quanto alta 284 metri, ma non ci furono particolari feriti e contusi.

Leggi anche: Le migliori attrazioni acquatiche di Mirabilandia


Cannonball Loop:
è un attrazione che si trova nel parco di New Jersey, che è stato chiuso nel 1996, in quanto giudicato troppo pericoloso.

Alpine slide:
delle persone prendono uno ski-lift e scendono da una collina. Un’attrazione che ha provocato diversi feriti e nel 1980 una morte.


La catpulta umana:
nel Regno Unito è un’attrazione in cui si viene lanciati a una altezza di 75 metri e un giovane nel 2002 è morto per aver mancato il bersaglio.

Leggi anche

Guide

Dove si trova Singapore

Singapore: tutto quello che occorre sapere sulla geografia di quest'isola ubicata in Asia sudorientale Singapore è una città dell’Asia sudorientale, capitale dell’omonimo Stato di Singapore, sul fiume di Singapore, all’estremità meridionale dell’isola, resasi indipendente dopo essere stata dal 1961 al 1965 membro della Federazione della Malaysia, ma rimasto nell’ambito del Commonwealth britannico. L’isola di Singapore è situata all’estremità meridionale della penisola malese, da cui la separa lo stretto di Johore, mentre lo stretto di Singapore la separa dall’Indonesia, l’isola ha territorio generalmente pianeggiante (altezza massima: Bukit Timah, 177 metri) e per oltre un decimo della superficie è occupata dalla città Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*