I peggiori incidenti ferroviari

Guide

I peggiori incidenti ferroviari

Madrid, 25 luglio – Il disastro ferroviario di Santiago de Compostela, in Spagna, un treno ad alta velocità della linea Madrid-Ferrol deraglia a Santiago di Compostela costato la vita ad almeno 80 persone e ferendone 178, è uno dei più gravi tra i recenti incidenti avvenuti in Europa.

Di seguito una scheda dei peggiori incidenti ferroviari.

12 luglio 2013. FRANCIA. Quattro carrozze di un treno passeggeri deragliano durante il transito alla stazione di Bretigny-sur-Orge, poco fuori Parigi. Le vittime sono sei e i feriti quasi duecento.

22 aprile 2012. OLANDA. Due treni si scontrano frontalmente ad Amsterdam, causando la morte di una donna. Almeno 16 persone rimangono ferite.

13 aprile 2012. GERMANIA. Due convogli si scontrano e deragliano vicino a Francoforte, causando la morte di tre persone. I feriti sono 13.

3 marzo 2012. POLONIA. Nel sud del Paese due treni si scontrano frontalmente, provocando la morte di otto persone e il ferimento di circa cinquanta.

30 gennaio 2011.

GERMANIA. Uno scontro frontale fra un treno merci e un convoglio passeggeri vicino al villaggio di Hordorf, nell’est, uccide 10 persone e ne ferisce 23.

9 dicembre 2010. GRECIA. Un treno deraglia fra le città di Argos e Tripoli, nel sud, causando la morte di una persona e il ferimento di altre due.

6 agosto 2010. ITALIA. Un treno della linea circumvesuviana, vicino a Napoli, deraglia e provoca la morte di un passeggero. I feriti sono una trentina.

23 luglio 2010. SVIZZERA. Il Glacier Express, treno che viaggia fra le località di Zermatt e St. Moritz, deraglia lungo il tragitto nelle Alpi, causando la morte di una persona e il ferimento di altre 42.

15 febbraio 2010. BELGIO. Un incidente ferroviario a Buizingen provoca 18 vittime. I feriti sono 55.

29 giugno 2009. ITALIA. Il carico di un treno che trasportava Gpl esplode al transito nella stazione di Viareggio dopo il deragliamento del convoglio.

I morti sono 32 e i feriti 26.

6 ottobre 2008. UNGHERIA. Un treno passeggeri locale tampona un convoglio a lunga percorrenza nei pressi di Budapest, provocando la morte di 4 persone e il ferimento di altre 26.

27 gennaio 2008. TURCHIA. Un treno passeggeri deraglia nel centro del Paese, provocando la morte di almeno nove persone e il ferimento di decine. La possibile causa dell’incidente è il ghiaccio sulle rotaie.

3 luglio 2006. SPAGNA. Un treno passeggeri locale si schianta a Valencia, in Spagna, causando la morte di 43 persone. L’incidente viene attribuito alla velocità eccessiva del convoglio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*